menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte sul Po: si accorciano ancora i tempi burocratici

Lo afferma l’Amministrazione provinciale di Parma. La Commissione di gara concluderà i lavori per l’aggiudicazione entro ottobre, in anticipo sui tempi previsti

Buone notizie per il ponte sul Po Colorno – Casalmaggiore. La Commissione di gara è vicina alla conclusione dell’esame delle offerte tecniche.  Si ricorda che il bando di gara prevede la possibilità per le imprese di ridurre i tempi di esecuzione dei lavori anche di 60 giorni, passando da 210 a 150 giorni naturali consecutivi, giustificandolo tecnicamente; l’eventuale riduzione è premiata con punteggi definiti. Conclusa questa fase di gara riservata, la Commissione aprirà le buste con le offerte economiche, in seduta pubblica.  La Commissione è al lavoro quotidianamente, trattandosi di personale della Provincia, e non vi sono tempi morti. Si prevede che concluderà i lavori per l’aggiudicazione entro il prossimo mese di ottobre, in anticipo sui tempi previsti.  La consegna dei lavori potrebbe già avvenire entro l’anno ed entro i successivi 30 giorni verrà aperto il cantiere e iniziati i lavori. Infatti, la Provincia di Parma ha già sottoscritto l’accordo con i proprietari dei terreni limitrofi per l’occupazione temporanea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento