Ponte Verdi chiuso nella notte tra 25 e 26 luglio

Per garantire la sicurezza, a causa dei lavori in corso, su richiesta della ditta esecutrice. Decisa la chiusura notturna per limitare i disagi

La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che il Ponte Verdi sul Fiume Po tra Roccabianca nel Parmense e San Daniele Po nel Cremonese resterà chiuso al traffico dalle ore 22 di domani, giovedì 25 luglio alle ore 6 di venerdì 26 luglio 2019.

La misura si è resa necessaria, su richiesta della ditta Engeco Srl, esecutrice dell’intervento di risanamento conservativo del ponte, per garantire la sicurezza delle maestranze e degli utenti della strada. La Provincia ha deciso di effettuare la chiusura in orario notturno per limitare i disagi, poiché la modifica della viabilità sull’impalcato del ponte produce un’interferenza minore sul traffico veicolare e sulla sicurezza dei lavoratori nelle ore notturne.

Il traffico sarà quindi interdetto a tutti i veicoli, fatte salve le esigenze dei mezzi di soccorso ed emergenza. Il permesso al transito ai soli mezzi di soccorso e di emergenza sarà gestito dal personale della ditta esecutrice dei lavori, che è anche responsabile della segnaletica.

PERCORSI ALTERNATIVI
I veicoli provenienti dalla Provincia di Cremona diretti alle località di Polesine - Zibello, Roccabianca, Sissa - Trecasali e S. Secondo Parmense direttamente interessate dalla chiusura del ponte sul Po potranno utilizzare come percorso alternativo nel territorio della Provincia di Cremona la Strada Provinciale SP87 “Giuseppina” e la SPEXSS 343 “Asolana”, indi la SPEXSS 358 in direzione Viadana, per proseguire lungo il ponte sul fiume Po attraverso la SP 111 e SP 62R in direzione Brescello - Sorbolo– Parma. Giunti a Parma, per raggiungere i Comuni sarà possibile utilizzare la SS9 Via Emilia (tangenziale Parma direzione Est – Ovest) e, infine, la SP 10 “di Cremona” in direzione Cremona.

I veicoli transitanti in direzione contraria, cioè provenienti dai Comuni limitrofi al ponte oggetto di chiusura (Polesine – Zibello, Roccabianca , Sissa - Trecasali e S. Secondo Parmense) e diretti verso la Provincia di Cremona potranno procedere lungo il percorso costituito dalla SP 10 “di Cremona” direzione Parma (PR) – SS9 “Via Emilia” (tangenziale di Parma) direzione Ovest - Est - SP 62R direzione Sorbolo (PR) – SP 111 direzione Viadana (MN) – SPEXSS 358, SPEXSS 343 “Asolana” e SP 87 “Giuseppina” in direzione Cremona.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento