Pretende più metadone e tenta di incendiare l'auto di un medico del Sert: 45enne in manette 

L'uomo, un tossicodipendente pluripregiudicato, per un anno ha minacciato il personale sanitario e ha danneggiato la struttura: ora è in carcere

Ha minacciato ripetutamente gli operatori del Sert di Parma, ha danneggiato gli arredi della struttura sanitaria ed è arrivato anche al tentativo di incendio delle auto di un medico e di un educatore, con le persone dentro. Tutto per ottenere più metadone.

Un tossicodipendente di 45 anni di Parma, pluripregiudicato, è stato arrestato dai poliziotti delle Volanti della Questura di Parma che hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Parma. Secondo la ricostruzione degli inquirenti infatti l'uomo, in cura presso la struttura dell'Ausl, nel corso di un anno, avrebbe messo in atto un atteggiamento violento nei confronti del personale sanitario, arrivando addirittura a danneggiare le auto degli operatori.

In un occasione avrebbe tentato di incendiare l'auto di un medico e di un educatore, con le persone all'interno. Nel corso delle indagini gli inquirenti hanno ricostruito il quadro dei comportamenti del 45enne: il Sostituto Procuratore Daniela Nunno ha chiesto l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip Alessandro Conti. L'uomo è stato arrestato il 30 aprile dai poliziotti delle Volanti: le accuse nei suoi confronti sono tentata estorsione continuata, atti persecutori e danneggiamento aggravato. Ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento