rotate-mobile
Attualità

Covid: al via le prime vaccinazioni ai bimbi

Emanuela Ferraroni, Responsabile Unità Operativa Pediatrica di Comunità dell'Ausl di Parma: "Siamo soddisfatti delle adesioni: è una vaccinazione sicura, efficace e consigliata a tutti i bambini tra i 5 e gli 11 anni"

Dopo l’avvio delle prenotazioni a partire da lunedì, a Parma e provincia si parte oggi, giovedì 16 dicembre, con le prime vaccinazioni ai bambini e alle bambine tra i 5 e gli 11 anni: in totale per la giornata di oggi sono previste 110 somministrazioni. 

"Sta andando abbastanza bene - ha commentato Emanuela Ferraroni, Responsabile Unità Operativa Pediatrica di Comunità dell'Ausl di Parma: l'adesione dei bambini e dei pazienti fragili sta funzionando, abbiamo fatto delle chiamate attive. L'affluenza non è stata al 100% perchè alcuni bambini hanno l'influenza. Siamo soddisfatti e la riteniamo una vaccinazione molto importante e crediamo che possa essere utile anche per i soggetti sani. E' una vaccinazione sicura ed efficace. Gli effetti collaterali sono i soliti: un pò di febbre, reazioni locali e un pò di malessere e qualche rigonfiamento dei linfonodi e per i più grandi un pò di cefalea". 

vaccino-bambini2-2

 “Procedere in maniera rapida ed efficace con le vaccinazioni per i giovanissimi è fondamentale - afferma l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. Abbiamo avuto buone risposte iniziali per quanto riguarda le prenotazioni, ma adesso è importante che le adesioni crescano. Ringrazio i genitori che hanno già fatto questa scelta per tutelare i propri figli, e tutti i pediatri, a partire da quelli di libera scelta, che come presidio sanitario più vicino alle famiglie stanno svolgendo un’importante opera di informazione, rassicurazione e convincimento”.

“E credo meritino un ulteriore plauso- conclude l’assessore- anche i professionisti impiegati nella nostra macchina vaccinale, che in quest’anno di attività si sono sempre fatti trovare pronti e reattivi ad ogni richiesta, come le terze dosi che si avvicinano al milione e ora le somministrazioni ai più piccoli”.

A tutte le bambine e i bambini sarà somministrato il vaccino Comirnaty di Pfizer Biontech con una dose ridotta (un terzo del dosaggio autorizzato per adulti e adolescenti) e con formulazione specifica. La vaccinazione avverrà in due dosi a tre settimane di distanza l’una dall’altra.

Le prenotazioni sono sempre aperte tramite i consueti canali: sportelli Cup, Cupweb, Cuptel, Fascicolo sanitario elettronico, app Er Salute, farmaCUP; sono inoltre previste ulteriori modalità che le Aziende sanitarie comunicheranno sui rispettivi territori. A ieri, il numero totale di prenotati under 12 in Emilia-Romagna era pari a 15.344, a cui si aggiungono gli sms con la proposta di data di Modena (oltre 40mila).

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: al via le prime vaccinazioni ai bimbi

ParmaToday è in caricamento