rotate-mobile
Attualità

L'Assessore Donini in visita alla Pubblica Assistenza: "La Regione continuerà a lavorare e impegnarsi al massimo per sostenerla"

"La visita delle Istituzioni nella sede della nostra Associazione ci permette di mostrare da vicino il nostro lavoro e quello che per 365 giorni l'anno, 24 ore su 24, facciamo"

Ieri pomeriggio, lunedì 24 ottobre, l’Assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna, Raffaele Donini, ha fatto visita nella sede della Pubblica Assistenza in Viale Gorizia 2/A. Erano presenti all’incontro anche l’Assessore alle Politiche Sociali Ettore Brianti, Il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e Commissario Straordinario dell’Ausl Massimo Fabi, il Consigliere Regionale Matteo Daffadà, il Coordinatore provinciale PR delle Pubbliche Assistenze Emilia-Romagna Roberto Carvin, il Presidente dell’Assistenza Pubblica Luca Bellingeri, il Comandante del Corpo Militi AP Filippo Mordacci e una delegazione di Consiglieri AP.

La visita delle Istituzioni nella sede della nostra Associazione ci permette di mostrare da vicino il nostro lavoro e quello che per 365 giorni l'anno, 24 ore su 24, facciamo. La Pubblica non è solo su più fronti per aiutare tutte quelle persone che vivono delle situazioni di difficoltà o disagio: trasporto disabili, Telefono Amico, Pulmino di Padre Lino, trasporti programmati e, da poco anche Unità di divisione veterinaria. Tutto questo è possibile grazie al sostegno e al supporto dei soci contribuenti e dei tantissimi volontari che con dedizione e serietà svolgono il loro servizio in Pubblica.

«Per me – ha affermato l’Assessore alle Politiche per la Salute, Raffaele Donini - è molto importante essere qua oggi. Questa rappresenta una straordinaria occasione per conoscere meglio il territorio e il mondo della Pubblica, che da anni si spende al servizio della comunità. Questa
Associazione è in grado di svolgere tutta la rete di servizi dall’emergenza, agli ordinari, e allo stesso tempo è fortemente integrata con il sociale e rappresenta un punto di riferimento per la città e per i volontari, che da quanto ho potuto appurare oggi, provengono non solo da Parma, e
questo è un dato che va apprezzato. La Regione continuerà a lavorare e impegnarsi al massimo per aiutare queste associazioni. Grazie quindi a realtà come quella della Pubblica, che è sicuramente un elemento essenziale nel campo dell’assistenza».

«Ci rincuora – ha detto Luca Bellingeri, Presidente dell’Assistenza Pubblica – constatare che la sfera politica prenda coscienza di quello che è la Pubblica e dell’alto livello dei servizi di volontariato presenti nella nostra Regione, con l'auspicio che, conoscendoci meglio, possa tenere sempre più in considerazione le esigenze del nostro mondo. Ringrazio l’Assessore Donini e tutte le Istituzioni presenti, che oggi hanno avuto modo di verificare in prima persona l’impegno che 24 ore su 24 mettiamo nel perseguire i nostri valori di condivisione e solidarietà a beneficio di tutte le persone che hanno bisogno».

«Come Comandante – ha sottolineato Filippo Mordacci, Comandante Corpo Militi AP -, ci tengo ad esprimere la mia più sincera gratitudine all’Assessore Donini e alle Istituzioni in visita, che hanno dimostrato il loro sincero interesse ai temi della Pubblica e al lavoro che quotidianamente svolge. Oggi per noi è stata una vera opportunità per mostrare e raccontare il lavoro che i nostri volontari 365 giorni all’anno svolgono con dedizione e amore per il prossimo. Grazie a tutti!».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assessore Donini in visita alla Pubblica Assistenza: "La Regione continuerà a lavorare e impegnarsi al massimo per sostenerla"

ParmaToday è in caricamento