menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione: 80.000 euro all’Ausl di Parma per i contributi alle Farmacie rurali

Cardinali: “Un altro tassello fondamentale a favore del territorio che garantisce la capillarità dell’assistenza farmaceutica anche nelle zone disagiate”

“80.000 euro per le farmacie rurali della Provincia di Parma, un aiuto concreto per questi presidi che si trovano in zone disagiate”. A darne notizie è il consigliere regionale Alessandro Cardinali, che aveva lavorato alla legge sull’organizzazione degli esercizi farmaceutici e seguito l’iter per l’approvazione della delibera volta ad individuare i criteri e le modalità per sostenere le farmacie rurali della Regione.

“L’importo complessivo che, nell’ambito delle disponibilità annualmente autorizzate con legge di bilancio, la Regione ha stanziato per le farmacie rurali è di 400.000 euro – spiega Cardinali -; si tratta di una cifra consistente che, tramite le Aziende Ausl, verrà erogata entro il 31 dicembre 2018”.

“Nella nostra Provincia – continua Cardinali – riceveranno il contributo previsto le farmacie rurali di Corniglio, Fidenza (Frazione di Castione dei Marchesi), Polesine Zibello, Monchio delle Corti, Tizzano Val Parma, Neviano degli Arduini e Tornolo per un totale, appunto, di 80.000 euro”.  

“Esprimo, quindi, piena soddisfazione – conclude Cardinali - per uno stanziamento sostanziale a favore della nostra Provincia che si attesta ben al di sopra della media complessiva regionale, tenuto conto della massiccia presenza sul nostro territorio di questi esercizi. Un riconoscimento che premia le farmacie rurali e nello stesso tempo garantisce un presidio fondamentale in zone che altrimenti sarebbero isolate”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento