menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti Parma. Torri (Si): "No all’ampliamento della discarica di Fornovo di Taro"

Il consigliere spiega che il sito è all’interno di un’area di interesse naturalistico, con presenza di calanchi e sorgenti d’acqua naturali

È Yuri Torri di Sinistra italiana a chiedere al governo regionale, con un atto ispettivo, di non autorizzare l’ampliamento della discarica di Monte Ardone, nel comune parmense di Fornovo di Taro.

Il consigliere spiega che il sito è all’interno di un’area di interesse naturalistico, con presenza di calanchi e sorgenti d’acqua naturali. Torri sottolinea anche che l’area è la stessa di produzione del prosciutto di Parma.

Il politico rileva inoltre che anche le amministrazioni dei comuni confinanti (Collecchio, Sala Baganza e Langhirano) hanno chiesto di bloccare l’ampliamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento