Roccabianca, 43enne ha due mariti: denunciata per bigamia

La donna, durante un viaggio in India si è sposata con un indiano ma il matrimonio in Italia era ancora valido

Era ancora ufficialmente sposata in Italia ma ha deciso di sposarsi anche in India, durante un viaggio recente, unendosi in matrimonio ad un uomo indiano. Una 43enne di Roccabianca è finita nei guai ed è stata denunciata per bigamia e per false attestazione a pubblico ufficiale. Nel nostro Paese la donna aveva iniziato le pratiche di separazione dal marito ma non le aveva portate a termine e prima di aspettare l'ufficializzazione del divorzio ha deciso di avere un altro marito. La 43enne ha anche presentato un'attestazione falsa all'ambasciata, dove risultava non sposata ma le verifiche effettuate hanno permesso di risalire alla verità. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

  • I benefici di avere un animale domestico in casa, anche per i bambini

I più letti della settimana

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Autobus impazzito a Traversetolo: l'autista è stato sospeso dal servizio

  • L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Torna su
ParmaToday è in caricamento