Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Saldi al via domani, Vedrini: "Non c'è nessun rischio truffa"

Sabato 5 gennaio partono gli sconti, il direttore di Confesercenti ci ha spiegato che i saldi del 2019 saranno "oggettivamente un'opportunità per i consumatori"

I saldi invernali sono alle porte: domani, sabato 5 gennaio, partiranno gli sconti anche a Parma e provincia. I saldi si concluderanno il 5 marzo. Come ogni anno c'è grande attesa e i consumatori non vedono l'ora di accaparrarsi qualche capo di abbigliamento in sconto. Il direttore di Confesercenti Luca Vedrini ci ha spiegato che i saldi del 2019 saranno "oggettivamente un'opportunità per i consumatori". Il rischio truffa? "E' una possibiltà non vera: i magazzini dei negozi sono sempre più ridotti come dimesioni ed hanno merce di assoluta qualità". 

"I saldi sono oggettivamente un'opportunità per i consumatori. Oggi i negozi sono assolutamente attenti a porre in vendita merce di assoluto pregio, rispetto a quello che era in passato. Molte televisioni e molte radio cercano di specificare che possono esserci delle truffe. Questa è una possibilità non vera, perchè i negozi hanno magazzini sempre più ridotti e rispondenti ad un prodotto di qualità. Oggi ci troviamo di fronte ad un'opportunità vera per i consumatori che si trovano di fronte merce che va in sconto, dal 30 al 50%. Poi ci sono merci di stagionalità diverse che possono avere una percentuale di svendita più alta. Occorre in questo caso ovviamente tenere presente che possono essere merce di stagionalità non così recente, ma sono opportunità vere per il consumo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi al via domani, Vedrini: "Non c'è nessun rischio truffa"

ParmaToday è in caricamento