rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità

Salute, la pediatra Esposito: "Aumentano del 20% le polmoniti dei bambini"

I casi gravi sono 8 volte di più

Sono cresciute del 20%, nel periodo post Covid rispetto al pre-Covid, le polmoniti nei bambini. In particolare quelle gravi: i casi complicati, causati da Streptococcus pneumoniae, lo pneumococco, sono 8 volte di più. Sono i numeri preliminari di un'analisi in corso, anticipati all'Adnkronos Salute da Susanna Esposito, ordinaria di Pediatria all'Università si Parma e responsabile del Tavolo tecnico malattie infettive e vaccinazioni della Società italiana di pediatria (Sip). "Abbiamo osservato un aumento di casi di polmoniti gravi causati da pneumococco. Insieme ad altri colleghi italiani - spiega Esposito - stiamo raccogliendo i dati sui casi di polmonite pediatrica complicata, nel semestre che va dal 15 settembre 2022 al 15 febbraio 2023, a confronto con i dati dello stesso periodo del 2019-2020 e del 2018-2019. Abbiamo riscontrato un aumento veramente consistente". Contro queste infezioni, ricorda Esposito "c'è il vaccino che va somministrato nel primo anno di vita, con richiami dopo 5 anni di età nei bambini con patologie croniche. È importante rispettare il calendario vaccinale. Con il Covid, purtroppo, si sono riscontrati molti ritardi vaccinali che vanno assolutamente recuperati", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute, la pediatra Esposito: "Aumentano del 20% le polmoniti dei bambini"

ParmaToday è in caricamento