Attualità

San Secondo: potatura di 140 platani sui viali comunali e in piazza Mazzini

La Giunta comunale ha stanziato 28mila euro per garantire la sicurezza dei passanti rispetto alla possibile caduta di rami causata dal maltempo

Messa in sicurezza delle strade e valutazione complessiva dello stato di salute delle alberature nelle aree verdi: la Giunta comunale di San Secondo Parmense ha approvato la potatura di 140 platani del paese per evitare la rottura e la conseguente caduta dei rami a causa del maltempo, un intervento che andrà ad interessare i viali comunali, a cominciare da via Cefalonia, e in seguito piazza Mazzini.

"Si tratta di un intervento importante per la messa in sicurezza delle alberature - spiega l'Assessore ad Ambiente e Decoro urbano Daniele Montagna - I platani hanno infatti raggiunto notevole altezza e dimensione e questo crea un pericolo per chi transita nei viali, soprattutto nelle giornate di vento o, come è successo di recente, a seguito dell'abbondante nevicata. Voglio comunque sottolineare come tutte le operazioni che andremo a fare abbiano già ottenuto il parere favorevole della Soprintendenza e del Consorzio Fitosanitario”.

Il piano di potature avrà un costo complessivo di 28mila euro, mentre altri 5mila euro saranno investiti per la valutazione di stabilità delle piante che si trovano nelle aree verdi. “Attraverso questi interventi potremo terminare la mappatura delle alberature presenti sul territorio comunale - conclude  Montagna - Una serie di opere che vanno così ad aggiungersi a quelle già effettuate nel 2020 quando, grazie ad uno stanziamento di 17mila euro, abbiamo abbattuto i platani malati e affetti da cancro colorato ed iniziato le potature su piazza Mazzini. Nel 2021 grazie allo stanziamento di ulteriori risorse, si provvederà ad ultimare le potature sugli altri viali e ad intervenire sulle aree verdi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Secondo: potatura di 140 platani sui viali comunali e in piazza Mazzini

ParmaToday è in caricamento