San Vitale: nuova strada comunale verso Neviano de’ Rossi

Da bypass provvisorio, il tracciato tra via Adorni e via Abate Peroni diventerà un percorso sicuro e a due corsie, permettendo di evitare il transito nel borgo medievale

Per anni quella strada è stata un percorso provvisorio e accidentato su un’area privata, che permetteva di collegare San Vitale Baganza fino a Neviano de’ Rossi, bypassando le strette e scomode curve che attraversano il borgo medievale della frazione salese. Ma presto quei 300 metri di salita che partendo da via Adorni, all’altezza del campo da calcio, si collegano con via Abate Peroni, diventeranno una strada comunale a tutti gli effetti, liscia, larga due corsie e con un tracciato più sicuro. Una strada alla quale la commissione toponomastica del Comune di Sala Baganza darà poi un nome. Grazie ad un accordo con i proprietari, l’area su cui sorge il tracciato è stata infatti trasferita gratuitamente al Comune, che a distanza di pochi giorni ha aperto il cantiere. Le macchine operatrici sono già al lavoro per dare una nuova linea a quello che sarà il tracciato definitivo, più sicuro e adeguato al traffico. 

La nuova arteria, attesa da anni, costerà 50.000 euro e sta prendendo forma sotto la direzione del responsabile dell’Area urbanistica e Servizi pubblici del Comune di Sala Baganza Mauro Bertozzi. «Sarà larga 6 metri e mezzo, quanto basta per ospitare due corsie secondo le normative vigenti ed essere adeguata alle nostre necessità – spiega Bertozzi –. Al momento, stiamo procedendo alla rifilatura del percorso
longitudinale e trasversale, dopodiché il tracciato verrà preparato per l’asfaltatura, che verrà effettuata in due tempi. La pavimentazione di base verrà realizzata prima dell’inizio dell’inverno, rendendo la strada già percorribile, e in primavera procederemo con quella superficiale e definitiva».

Particolarmente soddisfatto dell’operazione il sindaco Aldo Spina: «Ritengo doveroso un ringraziamento alla proprietà dell’area, che si è resa disponibile a stipulare un accordo attraverso il quale si concretizza un obiettivo atteso da tempo dalla comunità di San Vitale. La  realizzazione di questa viabilità alternativa restituisce al borgo della nostra frazione condizioni di vivibilità e qualità adeguate alla bellezza dei suoi spazi».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento