“Science Party” alla Notte dei Ricercatori: al Campus incontri con Beatrice Mautino e Marco Malvaldi

Dalle 16 alle 23 sarà inoltre presente un’Area Food Truck per fermarsi a mangiare con il miglior Street Food Parmigiano

 “Science Party” alla Notte dei Ricercatori 2019: come da tradizione gli eventi della giornata convergono a partire dalle 20 al Campus Scienze e Tecnologie per una serata di scienza e di festa. Oltre all’Area Food Truck per “gustare la scienza”, aperta dalle 16 alle 23, in programma due incontri, uno con la scienziata e vlogger Beatrice Mautino e uno con lo scrittore e ricercatore Marco Malvaldi, oltre allosky-party per osservare il cielo con i telescopi.

Beatrice Mautino, alle 21, al Parco Sport Salute, parlerà diIl trucco c’è e si vede, aiutando il pubblico a districarsi nella giungla dei cosmetici. Siamo sicuri che quello che leggiamo racconti davvero il contenuto del cosmetico che stiamo acquistando? Le informazioni che troviamo sono utili? Riusciamo a capire se un prodotto è migliore di quello che abbiamo sempre usato? Ci sono ingredienti che sarebbe meglio evitare? Nel mondo dei cosmetici le domande sono moltissime e trovare le risposte è davvero difficile.

A seguire, alle 22, Marco Malvaldi, nel corso dell’incontro Per ridere aggiungere acqua, ovvero un computer con il senso dell’umorismo, porterà il pubblico a esplorare, in modo leggero e divertente, il tema dell’intelligenza artificiale, cercando di rispondere alla domanda “è possibile insegnare a un computer a riconoscere l’umorismo?”

Nel frattempo, nel Padiglione 3 – Plesso di Fisica, è in programma Uno sguardo verso il cielo nella Notte dei Ricercatori: raduno di telescopi e talk scientifici. Tutti i visitatori sono invitati a partecipare ad uno sky-party, portando il proprio telescopio o utilizzando quelli dell’Associazione Scandianese di Fisica Astronomica (AFSA), per essere coinvolti nell’osservazione del cielo.

Linee notturne degli autobus
Le linee 7 e 21 della TEP proseguiranno in orario notturno fino alle 1.30, con percorso Campus Scienze e Tecnologie-Stazione FS.

La Notte dei Ricercatori, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica, è promossa dall’Università di Parma con la co-organizzazione e il patrocinio del Comune di Parma e di Imem – Cnr e la collaborazione e il supporto di numerose realtà del territorio.

Il programma è costantemente aggiornato sul sito web lanottedeiricercatori.unipr.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: comunicarelaricerca@unipr.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Coronavirus, 3 giugno: ecco cosa potranno fare da oggi i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento