menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola Corazza: terminati i lavori dell'area verde

Sono stati creati quattro arboreti didattici, ciascuno composto da triplette di alberi tra cui il Carpinus, Quercus e il Fraxinus

Sono stati completati ad aprile gli interventi di riqualificazione dell’area a verde della scuola “U. Corazza”, per un investimento di 34 mila euro, che hanno visto la sistemazione di tutte le aree verdi ed il completamento dello stradello carraio di accesso alla cucina, con la creazione di una nuova area didattica esterna per i bambini, in modo da restituire un'area completamente rinnovata, con nuovi spazi giochi per gli alunni. Prima dell’inizio dei lavori di miglioramento sismico, effettuati negli anni 2016 e 2017 che hanno interessato l’intero edificio, e sulla base delle indicazioni ricevute della consulta del verde, la società Parma Infrastrutture aveva proceduto al taglio delle alberature in conflitto con le attività di cantiere, impegnandosi al termine dell’intervento alla realizzazione di un progetto condiviso con la scuola e volto a riqualificare l’area verde con l’inserimento di nuove piantumazioni.

In accordo quindi con il Dirigente scolastico, i suoi collaboratori e con la preziosa partecipazione dello studio Demetra, è stato redatto un progetto di riqualificazione delle aree verdi che soddisfacesse le esigenze della scuola.

Sono stati infatti rifatti i percorsi carrai di collegamento tra l’ingresso principale e i locali mensa con nuove cordolature ed il rifacimento delle linee di scolo delle acque piovane, le aree esterne sono state preparate mediante lavorazione meccanica del terreno, successivi passaggi di affinamento per l’eliminazione di ciottoli e sassi ed infine seminate con un mix appositamente studiato per prato non irriguo, a cui si aggiunge un area pavimentata colorata fruibile a tutti sul retro del fabbricato circondata da una cornice compatta di Carpinus betulus, che potrà essere utilizzate come vera e propria aula all’aperto.

Sono stati creati quattro arboreti didattici, ciascuno composto da triplette di alberi tra cui il Carpinus, Quercus e il Fraxinus. Lungo il perimetro della scuola è stata piantata una siepe mista di campagna composta da Phothinia, Laurus, Spiraea e Cornus mas. Tutti questi nuovi arboreti, come la nuova siepe perimetrale sono dotati di un impianto di irrigazione automatico del tipo “goccia a goccia”. L’assessore Alinovi ringrazia i tecnici di Parma Infrastrutture Spa Marco Ferrari (responsabile dei lavori), Sara Malori e Davide Bottazzi che hanno partecipato alla progettazione degli interventi e alla loro direzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento