rotate-mobile
Attualità

Sicurezza sul lavoro: accordo Provincia-Prefettura per la formazione

Già partiti i corsi per i dipendenti. Massari: "Un impegno comune per la tutela della salute, della sicurezza e dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori"

Comincia già a dare i suoi frutti l’accordo inter istituzionale siglato di recente tra Provincia e Prefettura per la gestione comune delle attività di formazione e informazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Sono infatti già iniziati i corsi, a cui stanno partecipando lavoratori di Provincia e Prefettura.  Lunedì scorso a Palazzo Rangoni si è svolto il corso dal titolo: ”Lavoratori Salute e Sicurezza - Parte generale”, relatore l’avvocato Lorenzo Fantini, che ha toccato vari punti, tra cui: responsabilità  in materia di salute e sicurezza sul lavoro, lo stato dell’arte sulla prevenzione, dati, costi e caratteristiche del fenomeno infortunistico, con un focus su appalti e cantieri.

L’accordo Provincia – Prefettura é frutto di un precedente accordo-quadro per l’istituzione di un Network fra i Servizi Prevenzione e Protezione delle Pubbliche Amministrazione del Territorio, siglato nell’anno 2018, a cui avevano aderito, oltre a Prefettura e Provincia di Parma, anche Comune di Parma, Comando dei Vigili del Fuoco, AUSL e Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po, poi esteso ad altre pubbliche amministrazione del territorio.
Tra i compiti del Network: il confronto su tematiche comuni, per la risoluzione di problemi di ordine trasversale, per lo scambio di informazioni; la programmazione di iniziative comuni dirette alla formazione e divulgazione nell’ambito disciplinare della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro; favorire il dialogo fra i Servizi Prevenzione e Protezione delle Pubbliche Istituzioni e gli Organi di Vigilanza operanti nel territorio.

“L’attenzione al rispetto dei diritti dei lavoratori e della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, è un impegno prioritario delle Istituzioni, in quanto la prevenzione, la sicurezza e la regolarità dei rapporti di lavoro sono fattori importanti per determinare la qualità ed il grado di sviluppo di un territorio” afferma il Presidente della Provincia Andrea Massari.

“La formazione e l’aggiornamento permanente sono fondamentali per promuovere la tutela della salute e della sicurezza, contribuendo in maniera decisiva anche alla cultura della legalità” aggiunge il Prefetto Lucio Garufi.


Partendo dalle rispettive competenze in materia di sicurezza sul lavoro e più in generale in termini di presidio della legalità e dell’educazione civica, Prefettura e Provincia hanno riscontrato quindi una convergenza di interessi e una volontà condivisa a predisporre azioni formative specifiche per i propri dipendenti, tese a stimolare una maggiore consapevolezza circa i rischi di settore e sulle conseguenze causate dal mancato rispetto delle norme di sicurezza, ma anche coinvolgendo in prospettiva il mondo della scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro: accordo Provincia-Prefettura per la formazione

ParmaToday è in caricamento