rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Nuovo sito per l’Informagiovani. L’occupazione, la crescita e l’orientamento dei ragazzi nell’anno europeo delle competenze

Il sito internet dell’’Informagiovani di Parma informagiovani.parma.it è stato rinnovato, per promuovere al meglio l’occupazione

Il sito internet dell’’Informagiovani di Parma informagiovani.parma.it è stato rinnovato, per promuovere al meglio l’occupazione, la crescita e l’orientamento dei giovani cittadini. La presentazione questa mattina durante una conferenza stampa, in sala di Rappresentanza in municipio, alla presenza dell’Assessora alla Comunità giovanile Beatrice Aimi, della Responsabile della Struttura Operativa GiovaniEmanuela Allegri, della Vice Presidente della Cooperativa Auroradomus Roberta Lasagna,della Referente dell'Informagiovani Claudia Giansanti. 

Informagiovani è un centro di servizi che opera con personale qualificato e si rivolge ai ragazzi dai 13 ai 35 anni; è il punto di approdo di moltissimi giovani alla ricerca di informazioni, strumenti e supporto in fasi decisive della propria crescita. Gestito dalla cooperativa Auroradomus, Informagiovani fornisce agli utenti un’informazione di qualità, efficace, fruibile e connessa alle richieste dei ragazzi e alle reali risposte del territorio; in questo contesto, il sito internet rappresenta ormai un canale di comunicazione imprescindibile.

Il sito nella sua nuova versione si presenta come un contenitore di servizi orientati all’utilizzatore finale, responsive, con una grafica chiara, ampiamente accessibile, navigabile attraverso sezioni tematiche e dotato di funzioni interattive, come ad esempio la possibilità di prenotare servizi e appuntamenti in tempo reale. La navigazione è di immediata fruizione, con due macrosezioni in evidenza: “Servizi per te” (redazione del curriculum vitae, orientamento, consulenze specialistiche, workshop e webinar, progetti per le scuole) e “Stai cercando…” (lavoro, formazione, partecipazione, vivere a Parma, creatività giovanile).  

Al rinnovo del sito faranno seguito l’implementazione dei canali social, l’apertura di una newsletter periodica e lo sviluppo di una App per favorire il contatto con il pubblico e raggiungere gli utenti in modo più capillare e tempestivo.

“Informagiovani si trova ad affrontare le sfide di oggi: puntare su nuovi linguaggi e su una comunicazione innovativa e moderna ci dà l’opportunità di intercettare meglio i bisogni dei nostri giovani. Il rinnovo del sito informagiovani.parma.it va proprio in questa direzione” afferma l’Assessora alla Comunità giovanile Beatrice Aimi.

Il nuovo sito è la prima azione di una più ampia strategia di ingaggio che mette al centro i ragazzi e i loro bisogni e che verrà realizzata da Informagiovani. L’occupazione, la crescita e l’orientamento dei giovani cittadini rappresentano obiettivi strategici delle politiche giovanili del Comune di Parma che sono oggi al centro di un’importante revisione organizzativa e strutturale del servizio. A partire dai prossimi mesi le direttrici progettuali dell’Informagiovani si concentreranno sull’occupazione giovanile come leva di autonomia, benessere e crescita sociale, proponendo servizi connessi all’Orientamento, alla Formazione, all’autoimprenditorialità, alla valutazione e all’acquisizione di competenze e alla ricerca attiva del lavoro. 

Nell’ambito dell’Orientamento, verrà rafforzato lo sportello di Orientamento alla Scelta, che sarà aperto non solo ai giovani, ma anche alle famiglie, cresceranno i percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PTCO) in collaborazione con le scuole secondarie di secondo grado, si integreranno modelli digitali di autovalutazione delle competenze e si programmeranno focus group tematizzati.  

Nell’ambito della Formazione, Informagiovani partecipa al Tavolo di confronto permanente con gli Enti di Formazione presenti sul territorio, con l’obiettivo di giungere a favorire percorsi efficaci e maggiormente professionalizzanti per i giovani e funzionali alle imprese del territorio.  

Nell’ambito dell’Occupabilità e del pro-working, saranno attivati sportelli di consulenza specialistica su temi connessi all’imprenditorialità, al diritto, all’educazione finanziaria, alla cooperazione. Chiunque abbia un sogno nel cassetto o un progetto di impresa, potrà quindi trovare all’Informagiovani un supporto gratuito e altamente professionale per rispondere a dubbi e necessità.  

Inoltre, nell’anno che vedrà il lancio del dossier per la candidatura di Parma a Capitale Europea dei Giovani 2027, Informagiovani intraprenderà un percorso di ricognizione delle industrie culturali e creative immaginando un “Campus delle idee” con lo scopo di accelerare il processo di costituzione di start up che popoleranno la futura “Capitale Europea dei Giovani”.  

A settembre prenderanno il via iniziative aperte al pubblico con l’obbiettivo di attivare reti, esperienze e connessioni sulle direttrici progettuali di Informagiovani. Infine, tra ottobre e novembre, si svolgerà l’Open Day “Orientati al futuro”, l’evento di presentazione dei servizi e delle opportunità che verranno messe in campo a favore dei giovani cittadini di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sito per l’Informagiovani. L’occupazione, la crescita e l’orientamento dei ragazzi nell’anno europeo delle competenze

ParmaToday è in caricamento