Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Sottoscritto in Comune il protocollo di intesa di formazione ed istruzione

Ecco in cosa consiste l'accordo

E' stato sottoscritto oggi, nella sala del Consiglio Comunale, il protocollo di intesa di formazione e istruzione che vede tra i soggetti firmatari: Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna – Ambito territoriale di Parma e Piacenza sede di Parma, Collegio Europeo di Parma, Liceo Linguistico” G. Marconi”; Istituto Comprensivo Micheli ed il professor Carlo Cipollone, esperto di formazione ed ex Direttore della Scuola per l’Europa di Parma. 

Al momento della sottoscrizione hanno preso parte: Ines Seletti, assessora ad Educazione ed Innovazione Tecnologica del Comune di Parma; Simonetta Valenti, pro rettore Università degli Studi di Parma, Luisa Peticca, per l'Ufficio IX “Ambito Territoriale di Parma e Piacenza”; Cesare Azzali, presidente collegio Europeo Parma; Adriano Cappellini, dirigente scolastico Liceo Scientifico Marconi di Parma, il professor Carlo Cipollone ed Elisabetta Botti, dirigente scolastico Istituto Comprensivo Micheli.

Il progetto, fortemente voluto dall’Assessore alla Scuola e Servizi Educativi del Comune di Parma, ha diversi obiettivi: fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti; introdurre innovazioni nell’insegnamento e nell’apprendimento, elaborando metodi efficaci per offrire ininterrottamente formazione, istruzione ed educazione dedicati all’età dello sviluppo con una valenza per tutto l’arco della vita e con un’offerta formativa sempre più adeguata ai bisogni dei cittadini; sviluppare la dimensione dell’educazione e dell’istruzione europea. A questo si aggiunge la volontà di migliorare la conoscenza e la diffusione della cultura e della storia; promuovere la cooperazione tra gli organi firmatari, favorendo scambi di informazioni e di esperienze.

Per questo è stato istituito un comitato scientifico pedagogico rappresentativo delle istituzioni firmatarie, con l’aggiunta di soggetti singoli e professionisti coinvolti nel processo di costituzione del Centro Internazionale Micheli. I soggetti coinvolti si impegnano a promuovere la cooperazione tra gli organi firmatari il protocollo di formazione, istruzione ed educazione di obiettivi strategici del Centro Internazionale “Micheli”, finalizzati a offrire esperienze positive di apprendimento, di relazione e di scoperta di sé, favorendo scambi di informazioni e di esperienze.

Inoltre si impegnano a definire un protocollo di formazione ed istruzione di obiettivi strategici educativi e didattici per dare risposte concrete a contesti di complessità sociale; ad elaborare e promuovere la diffusione di azioni interculturali a livello sociale ed istituzionale per aumentare la consapevolezza delle opportunità del centro internazionale; a sostenere le iniziative al fine della corretta attuazione degli accordi in essere e che si andranno a sviluppare nel prossimo quinquennio, nonché a favorire l’auspicabile estensione del protocollo ad altri soggetti impegnati nella condivisione e promozione degli obiettivi del presente accordo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoscritto in Comune il protocollo di intesa di formazione ed istruzione

ParmaToday è in caricamento