menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sp 30 di Pellegrino: conclusi i lavori di ricostruzione del corpo stradale

Si torna a circolare a doppio senso di marcia, per tutti i mezzi. Soddisfatto Bertocchi:”Abbiamo risolto in tempi brevi un problema di viabilità molto serio.”

La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che si sono conclusi i lavori di ricostruzione del corpo stradale della Sp 30 di Pellegrino, in località La Guardata.


La strada era franata nel luglio scorso, causando l’interruzione della circolazione, poi  con un intervento urgente era stata resa possibile la circolazione a senso unico alternato con semaforo, con portata limitata a 35 q.li  per un lungo tratto.
I lavori di consolidamento della carreggiata per la ricostruzione del corpo stradale, nel luogo interessato dallo smottamento, a seguito del collassamento del muro di sottoscarpa, hanno richiesto anche lavori di palificazione.
Il complesso intervento è stato eseguito dalla ditta Gabelli di Varano de’ Melegari, per un costo di 240 mila euro.
I lavori si sono conclusi nei giorni scorsi e la strada è stata riaperta al traffico a tutti i mezzi.

Soddisfatto dell’intervento il Delegato alla Viabilità Giovanni Bertocchi:”Abbiamo risolto in via definitiva in tempi davvero brevi un  grave problema di viabilità della nostra montagna,  mettendo in sicurezza i collegamenti della zona, così importanti per l’economia locale. Abbiamo ridato continuità a una strada che era stata spazzata via”.


Bertocchi ha effettuato un sopralluogo sulla strada col sindaco di Pellegrino Alberto Canepari e il Dirigente della Viabilità provinciale Gianpaolo Monteverdi e il tecnico Antonio Mesti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento