menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sparano a un cane con un fucile: rischia di perdere la vista

Il grave episodio è avvenuto a Busseto: la vittima è Berto, colpito da una carabina ad aria compressa e poi trasportato d'urgenza in clinica veterinaria

Hanno sparato con un fucile ad aria compressa e ad un cane meticcio che si trovava all'interno di un box, vicino ad alcune abitazioni, nelle campagne di Busseto. Berto, questo il nome dell'animale, era come sempre nel suo box, quando ignoti hanno mirato ai suoi occhi: dopo averlo colpito sono scappati senza prestare soccorso. La proprietaria del cane, appena è tornata dal lavoro per rivederlo, si è accorta che Berto era pieno di sangue e lo ha trasportato d'urgenza in una clinica veterinaria di Castelvetro Piacentino: il proiettile ha colpito il cane vicino ad un occhio. Per questo motivo potrebbe perdere la vista: ora dovrà probabilmente essere operato: il proiettile si è conficcato nel cranio e sarà difficile riuscire a risolvere il problema. La proprietaria ha presentato denuncia alla stazione dei carabinieri di Busseto: le indagini sono in corso per identificare gli autore del terribile gesto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento