rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Green pass: dal 6 dicembre controlli dei vigili nei bar e della polizia sui bus

Una circolare del MInistero dell'Interno, inviata al Prefetto, disegna la nuova strategia dei controlli

Da lunedì 6 dicembre scattano, anche a Parma e provincia, le nuove norme per quanto riguarda il Green pass e il Super Green pass. Una circolare  del MInistero dell'Interno e inviata al Prefetto disegna la nuova strategia dei controlli. Nei ristoranti e nei bar i controlli saranno effettuati dagli agenti della polizia locale, così come negli altri esercizi pubblici - sotto il coordinamento dellaGuardia di Finanza. I controlli su autobus e treni, invece, verranno effettuati da polizia e carabinieri, supportati dai vigili urbani, ma con il decisivo contributo dei controllori "in possesso della qualifica di incaricato di pubblico servizio". L'esercito non sarà coinvolto per i controlli. 

Super Green pass e Green pass: le sanzioni

Chi viene trovato al ristorante o agli eventi privo di green pass rafforzato sarà portato all'esterno del locale e sanzionato con multe da 400 a 1.000 euro. Multe fino a 1.000 euro anche per chi salirà su treni, aerei, mezzi di trasporto pubblico locale, ma anche chi accederà a palestre, piscine, spogliatoi e alberghi senza green pass. Stessa sanzione anche per i gestori dei locali che non controlleranno la conformità del certificato verde e dopo tre multe in tre giorni differenti potranno incorrere nella chiusura del locale per dieci giorni. Al lavoro resteranno attive le multe già previste: sospensione per 5 giorni a chi viene trovato sprovvisto di certificazione verde e sanzioni da 600 a 1.500 euro; sanzione da 400 a 1.000 euro per il datore di lavoro che non effettua i controlli.

Da lunedì 6 dicembre il green pass rafforzato servirà per:

andare a cinema e teatro;
andare allo stadio e partecipare a eventi sportivi;
mangiare al ristorante al chiuso senza limiti di commensali al tavolo;
partecipare a feste e cerimonie pubbliche
andare in discoteca;


Il green pass base servirà per:

andare al ristorante all'aperto;
accedere al posto di lavoro;
prendere treni anche regionali, aerei e traghetti;
prendere autobus, tram e metropolitane;
accedere agli impianti sciistici;
usare gli spogliatoi delle attività sportive;
entrare in albergo.
andare in palestra e piscina, ma se la regione passerà in zona gialla non sarà più sufficiente il Green pass ottenuto con un tampone negativo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass: dal 6 dicembre controlli dei vigili nei bar e della polizia sui bus

ParmaToday è in caricamento