rotate-mobile
Attualità

Arriva la Superluna del 13 luglio

Alle ore 20:38 la Luna sarà piena, circa nove ore dopo il suo passaggio al perigeo: sarà un po’ più vicina, più luminosa e un po’ più grande del solito

Arriva la Super Luna. Alle ore 20:38 di mercoledì 13 luglio, infatti, la Luna sarà piena, circa nove ore dopo il suo passaggio al perigeo (ovvero alla minima distanza dalla Terra, a 357.263 km da noi, contro una distanza media di poco più di 384.000 km): essa dunque sarà un po’ più vicina, più luminosa e un po’ più grande del solito. Questa “sovrapposizione” tra Luna piena e passaggio al perigeo viene ormai popolarmente indicata come “Superluna”. Il termine, in sé, non ha alcuna valenza scientifica: in astronomia si preferisce parlare di Luna Piena al Perigeo, ma senza dubbio l’appellativo di “Superluna” ha un fascino tutto suo.

“La prossima “Superluna” apparirà circa il 7% più grande e un po’ più luminosa della media, ma solo un osservatore esperto potrebbe, forse, rendersene conto”, afferma Gianluca Masi, astrofisico, responsabile scientifico del Virtual Telescope Project. “Infatti”, prosegue Masi, “si tratta di variazioni non proprio eclatanti, che tuttavia aggiungono fascino all’evento, preziosa occasione per ammirale il nostro satellite naturale nel contesto del cielo notturno, un paesaggio sempre più trascurato e dimenticato”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la Superluna del 13 luglio

ParmaToday è in caricamento