SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot record: a Parma un 5 da 23 mila euro

All'Harrod's Bar di via Montanara

Emilia Romagna protagonista nell'ultimo concorso del SuperEnalotto: nel concorso di sabato sera due giocatori di Comacchio (Ferrara) e Parma, hanno sfiorato il Jackpot milionario e centrato due 5 da 23.298,06 euro ciascuno, comunica Agipronews. A a Parma la schedina è stata convalidata all'Harrod's Bar di via Montanara 23 mentre a Comacchio la giocata vincente è stata effettuata al Tabacchi Lotto di via Nino Bonnet 106/108. Il Jackpot, nel frattempo, è arrivato a 198,1 milioni di euro, premio più alto nella storia del gioco e, al momento, più alto al mondo. L’ultimo avvistamento risale a più di un anno fa, il 23 giugno 2018, con 51,3 milioni distribuiti in tutta Italia grazie a un sistema da 45 quote, mentre in Emilia Romagna il 6 manca dal 22 novembre del 2014, con 40,2 milioni di euro vinti a Sassuolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

  • Tre sconosciuti nella piscina di casa: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento