Tap&Park: ecco la nuova App di Infomobility per la sosta

Ecco come funziona

Al via dal 16 novembre a Parma la nuova applicazione Tap&Park offerta da Infomobility che, utilizzata in associazione al permesso di transito e sosta con TAG RFID, permette una gestione completa della sosta su strada e degli accessi alle ZTL attraverso smartphone, in un’ottica di evoluzione e miglioramento continuo del servizio.

Chiunque, anche non residente in città, voglia usufruire e beneficiare degli innovativi e utili servizi online per la sosta e la mobilità a Parma potrà attivarli semplicemente acquistando il TAG RFID.

Tutti i titolari del permesso di sosta e transito con TAG RFID e gli acquirenti abituali di titoli di sosta riceveranno nei prossimi giorni una comunicazione a mezzo posta ordinaria contenente le istruzioni puntuali per accedere al servizio Tap&Park.

Pertanto si consiglia ai cittadini di effettuare la registrazione solo dopo aver ricevuto la lettera contenente tutte le istruzioni, prima di utilizzare Tap&Park.

Una volta effettuato il login sarà possibile procedere con ilpagamento della sosta sulle righe blu direttamente dal proprio smartphone e a breve anche acquistare online gli abbonamenti di sosta (mensili, trimestrali, annuali) e i ticket di accesso alle ZTL, senza più bisogno di recarsi agli sportelli di Infomobility, nel pieno rispetto del distanziamento sociale.

Con Tap&Park è possibile interrompere la sosta in qualsiasi momento, oppure prolungarla da remoto in caso di necessità. In questo modo è possibile parcheggiare l’auto sulle righe blu senza più bisogno di monete e grattini pagando l’importo effettivo della sosta, senza alcuna commissione aggiuntiva.

Inoltre tutti i titolari del permesso di sosta e transito per residenti e per commercianti potranno a breve rinnovare il permesso annuale di transito e sosta direttamente dall’applicazione TAP&PARK, in modo semplice e veloce, senza più code agli sportelli.


“Lavoriamo ogni giorno per migliorare i servizi al cittadino, con questo nuovo metodo di gestione della sosta dallo smartphone i parmigiani hanno dalla loro più qualità, velocità e facilità di utilizzo. Ora, grazie a Tap&Park, dalle code degli sportelli di infomobilty si passa direttamente a pochi click sul cellulare, e si accede allo stesso identico servizio. Questa è una bella rivoluzione”, dichiara il sindaco Federico Pizzarotti.

“Comoda, semplice, funzionale. Con la nuova app Tap&Park tutti i servizi legati alla sosta e all’accesso in ZTL potranno essere gestiti attraverso lo smartphone. Non ci sarà più bisogno né di monete né di grattini per parcheggiare nelle righe blu. E non ci sarà più la necessità di recarsi agli sportelli Infomobility (e fare code) per espletare le pratiche. Con questa innovativa applicazione tutto potrà essere gestito comodamente e velocemente dal proprio smartphone. Tap&Park è un servizio per tutti, anche per i non residenti. Chiunque desidera utilizzare questo servizio on line lo potrà fare semplicemente acquistando il Tag RFID al costo di 5 euro” - dichiara l’Assessore alle politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi.


Per sfruttare a pieno tutte le potenzialità che offre il servizio TAP&PARK infatti è necessario essere in possesso del permesso di transito e sosta con TAG RIFD,acquistabile al prezzo di 5 euro presso gli sportelli di Infomobility.


“Infomobility, fianco a fianco del Comune di Parma”, dichiara Michele Ziveri, Amministratore Unico della società, “sta lavorando alla dematerializzazione dei servizi di sosta e dei permessi; un percorso di innovazione tecnologica avviato nel corso degli anni che porterà online il mondo della mobilità della nostra città. “


L’applicazione è già attiva anche in altre città italiane come ad esempio Firenze, Torino, Verona e Mantova.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet www.infomobility.pr.it oppure telefonare al numero verde 800.238.630 dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento