menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro delle Briciole: in marzo Belledi, Armenzoni e Baruffini tornano alla direzione artistica

Accordo raggiunto dopo un incontro in Comune: ecco tutti i dettagli

Crisi del Teatro delle Briciole. Dopo otto mesi la direzione artistica tornerà nelle mani delle ex direttrici artistiche che, in questi mesi, hanno sollevato il problema relativo ai rapporti con la Fondazione Solares. Dopo varie prese di posizione ed incontri con le Istituzioni nei primi giorni del dicembre del 2019 le tre direttrici avevano deciso di lasciare definitivamente l'incarico. 

Dopo l'incontro tra i soci fondatori della Fondazione Solares in Comune infatti si intravede uno spiraglio. In marzo infatti è previsto il rientro, nel ruolo della direzione artistica ed organizzativa, delle tre direttrici artistiche Flavia Armenzoni, Beatrice Baruffini e Alessandra Belledi. I soci fondatori della Fondazione Solares delle Arti si sono infatti riuniti in Municipio alla presenza dell’Assessore alla Cultura Michele Guerra, del Direttore Generale Marco Giorgi, dei membri del tavolo tecnico incaricato di studiare la separazione tra l’area Teatro e l’area Arte/Cinema e del CdA della Fondazione.

Si è concordata la presenza in teatro di un “consiglio artistico”, per proseguire e tutelare i percorsi e le iniziative in opera con gli artisti, gli spettatori, le scuole e il progetto artistico nel suo complesso. Il consiglio artistico sarà composto da: Alessandra Belledi in qualità di coordinatrice e referente, Daniele Bonaiuti, Emanuela Dall’Aglio, Davide Giordano, Riccardo Reina, Chiara Renzi, Agnese Scotti.

Nel mese di marzo, mese in cui si auspica siano stabiliti i dettagli della separazione, è previsto il rientro della direzione artistica e organizzativa dell’area Teatro di Flavia Armenzoni, Beatrice Baruffini e Alessandra Belledi. La parti si augurano che i punti concordati nella riunione odierna possano portare in tempi brevi a una soluzione positiva della vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento