Tep: al via i rimborsi per gli abbonamenti

Ecco chi ne ha diritto

 A seguito della conversione in legge del Decreto Rilancio del Governo, TEP sta predisponendo la procedura di ristoro degli abbonamenti al trasporto pubblico non utilizzati nel periodo di lockdown, che sarà pubblicata sul sito web dell’azienda (www.tep.pr.it) entro la prima settimana di agosto.

Gli abbonati avranno tempo fino al 30 novembre per completare la domanda di ristoro direttamente on line, senza bisogno di recarsi in biglietteria. Verificata la sussistenza dei requisiti di accesso al rimborso, TEP emetterà un voucher elettronico spendibile per l’acquisto o la ricarica di abbonamenti al trasporto pubblico o per biglietti (singoli o multicorse) da comprare in un’unica soluzione.

Il voucher potrà essere utilizzato esclusivamente dal titolare dell’abbonamento rimborsato (o da un genitore, se il titolare è minorenne) entro un anno dal rilascio.

In base a quanto previsto dal Decreto, il ristoro è limitato esclusivamente a due categorie di utenti:

Studenti, per il periodo 23 febbraio-3 giugno 2020; 
Lavoratori/pendolari per il periodo di mancato utilizzo, compreso al massimo tra le date 8 marzo – 17 maggio 2020.

Per attestare la condizione di lavoratore, il motivo e il periodo di mancato utilizzo dell’abbonamento sarà necessario compilare un’autocertificazione. Si ricorda, a questo proposito, che le autocertificazioni non veritiere configurano un reato penale che sarà denunciato alle autorità competenti.

Sono esclusi gli abbonamenti Happy Bus, oggetto di una specifica procedura di rimborso già attivata e completata nel mese di giugno, e gli abbonamenti Mobility Management, per i quali le modalità di richiesta saranno concordate direttamente con le aziende aderenti.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento