rotate-mobile
Attualità

Termosifoni, è ora di spegnerli? Ecco da quando a Parma

L’Italia è suddivisa in 6 zone climatiche che comprendono le seguenti città e province: Parma è in Zona E

È arrivato il momento di spegnere i termosifoni nel 2024? A stabilire le date di accensione e spegnimento del riscaldamento in Italia è il Decreto del Presidente della Repubblica italiana n. 412 del 1993. Anche se in ogni caso i sindaci delle singole città possono – tramite ordinanze – intervenire in caso, per esempio, di temperature decisamente superiori o inferiori alle medie stagionali. Il nostro Paese è diviso in zone climatiche: ognuna deve seguire un diverso calendario che stabilisce le date di accensione e spegnimento dei caloriferi ma anche per quante ore al giorno possono restare accesi i termosifoni. L’Italia è suddivisa in 6 zone climatiche che comprendono le seguenti città e province: Parma è in Zona E. 

Ogni zona deve seguire un diverso calendario che stabilisce le date di accensione e spegnimento dei riscaldamenti, ma anche per quante ore al giorno possono restare accesi i termosifoni. Zona A: 15 marzo; Zona B: 31 marzo; Zona C: 31 marzo; Zona D: 15 aprile; Zona E: 15 aprile; Zona F: nessuna limitazione.  A Milano , per esempio, un’ordinanza comunale ha stabilito che i riscaldamenti non si spegneranno il 15 aprile (come previsto dalla legge per la zona E) ma resteranno accesi solo fino all'8 aprile 2024. A Torino, dopo essere stata posticipata l'accensione, è stato anticipato anche lo spegnimento (8 aprile).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termosifoni, è ora di spegnerli? Ecco da quando a Parma

ParmaToday è in caricamento