"Testimonianze e racconti dei soccorsi di Sos Mediteranee": il sociologo Stefano Bertoldi in Università

Lunedì 21 ottobre alle ore 10 nel Polo Didattico Universitario di via Del Prato

Lunedì 21 ottobre, dalle ore 10 alle ore 13 nell’Aula F del Polo Didattico dell’Università di Parma in via Del Prato 3, si terrà il seminario “Mani aperte VS Porti chiusi – Testimonianze e racconti dei soccorsi di SOS MEDITERRANEE” con Stefano Bertoldi, sociologo, attivista e soccorritore di SOS MEDITERRANEE.

Il seminario, aperto alla cittadinanza, è proposto come lezione comune degli insegnamenti di "Antropologia culturale e metodologia della ricerca etnografica" (prof.ssa Martina Giuffrè) e di "Psicologia sociale applicata ai contesti reali e virtuali" (prof.ssa Tiziana Mancini) del corso di laurea magistrale in "Psicologia dell'Intervento clinico e sociale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro rientra nelle iniziative “L’Università per Parma 2020” e “I giorni della conoscenza”. Tutti gli appuntamenti su www.facciamoconoscenza.unipr.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

Torna su
ParmaToday è in caricamento