menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

The Space Cinema licenzia: sciopero nazionale sabato 1° e domenica 2 settembre

Aderiscono anche le organizzazioni provinciali di SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL

"The Space Cinema (multinazionale di proprietà britannica) -si legge in una nota- dopo i quattro licenziamenti effettuati a Livorno ignora la richiesta delle organizzazioni sindacali di categoria SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL di ritiro dei licenziamenti e di apertura di un confronto per affrontare le criticità del settore e le difficoltà del mercato.

Per tutta risposta The Space ha proseguito con l’intimazione di licenziamenti individuali a Bari e a Salerno aggirando così le leggi sui licenziamenti collettivi che avrebbero obbligato l’azienda ad aprire un confronto con le rappresentanze dei lavoratori per tentare di individuare soluzioni condivise a salvaguardia dell’occupazione.

Pertanto, nell’ambito dello stato di agitazione, che già prevede la sospensione di tutte le prestazioni accessorie (straordinari, flessibilità, etc), è stato indetto uno sciopero nazionale di tutte le lavoratrici e lavoratori di The Space Cinema, che a Parma, fanno sapere le segreterie di SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL provinciali, prevede l’astensione dal lavoro nelle giornate di sabato 1° settembre, dalle ore 19 alle ore 22, e di domenica 2 settembre, dalle ore 16 alle ore 19". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento