Ticket sanitari: dal 7 gennaio si pagano con PagoPA

Con la nuova modalità i pagamenti anche in posta, nelle tabaccherie, nei supermercati abilitati oltre che on-line e in banca

PagoPA entra anche nel mondo della sanità parmense. Infatti, dal 7 gennaio, i ticket per visite ed esami specialistici si pagano con questo nuovo canale, operativo in tutta Italia, per effettuare pagamenti alla Pubblica Amministrazione, come previsto dalla normativa vigente. E’ un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro
e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

IN SANITA’, SI PARTE CON I TICKET

Per il momento, a Parma e provincia, dal 7 gennaio con PagoPA è possibile pagare il ticket, quando dovuto, per visite ed esami specialistici. L’obiettivo è di estendere in corso d’anno questa modalità a tutti i pagamenti che i cittadini devono fare alle due Aziende sanitarie.

COSA CAMBIA

Dal 7 gennaio, nella stampa del foglio di prenotazione di una visita o un esame specialistico rilasciata da un CUP, farmacia, punto di accoglienza (PdA), al posto del MAV viene consegnato il nuovo modello con tutte le informazioni utili per pagare tramite PagoPA.

DOVE SI PAGA

Si può pagare in posta, in banca, in ricevitoria, in tabaccheria, nei bancomat, nei supermercati abilitati, con pagamenti in contanti, carte di credito, bancomat o conto corrente. L’operatore che riceve il pagamento può chiedere una commissione al cittadino. Al momento del pagamento viene rilasciata una ricevuta (quietanza) dell’avvenuto pagamento, valida ai fini della detrazione fiscale. I dati, infatti, vengono trasmessi all’Agenzia delle Entrate e messi a disposizione sul 730 precompilato. In questa fase restano invariate tutte le altre modalità di pagamento, compresi i pagamenti con le macchinette riscuotitrici, presenti in molte sedi delle due Aziende sanitarie. Chi deve pagare il ticket per una prenotazione fatta prima del 7 gennaio può utilizzare il vecchio MAV allegato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PER INFORMAZIONI è possibile consultare il sito www.pagopa.gov.it o rivolgersi agli Uffici Relazioni con il Pubblico delle due Aziende sanitarie di Parma (contatti sui www.ausl.pr.it e www.ao.pr.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento