"Truffa del catalogo" nelle zone di Sorbolo, Mezzani e San Secondo Parmense

Federconsumatori Parma è a disposizione per aiutare i cittadini

La scorsa settimana, nelle zone di Sorbolo, Mezzani e San Secondo Parmense, diverse famiglie sono state prese di mira da venditori porta a porta. La pratica commerciale usata da questi incaricati alle vendite si configura nella già conosciuta "truffa del catalogo". Il Sindaco di Sorbolo e Mezzani ha già allertato la cittadinanza.

Federconsumatori Parma è a disposizione per aiutare i cittadini contattando la segreteria allo 0521508949.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento