rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Tutto su migrazioni, diritto d'asilo e accoglienza: dal 21 marzo all'Università di Parma

Appuntamento alle 14.30 delle cliniche giuridico-sociologiche “Migrazioni e frontiere” che si terrà nell’Aula III della Sede centrale dell'Ateneo

Partono il 21 marzo all’Università di Parma le cliniche giuridico-sociologiche “Migrazioni e frontiere”, promosse dall’Ateneo con l’Università di Napoli “L'Orientale” e la collaborazione di Ciac onlus, Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa, Diaconia Valdese, Mediterranea, Medici Senza Frontiere e Migrantour Parma.

Le cliniche prevedono una prima fase di formazione propedeutica, con incontri ed esperienze sul campo con operatori e operatrici delle realtà coinvolte, su migrazioni, diritto d'asilo e accoglienza. A seguire, una seconda fase laboratoriale dedicata allo studio dei casi e finalizzata alla produzione di report in costante contatto con i soggetti che collaborano al progetto. Gli incontri saranno sia on-line sia in presenza (nell’Aula III della Sede centrale dell'Ateneo) e saranno aperti a studentesse e studenti e a operatori, a volontari e a chiunque sia interessato. La conclusione dei lavori è prevista per fine autunno 2023.

Primo appuntamento martedì 21 marzo alle 14.30 sul tema “Migrazioni: rotte, circolazioni, (im)possibili arrivi”. A seguire martedì 4 aprile alle 14.30 “Mediterraneo, SAR, diritti umani”, martedì 18 aprile alle 14.30 “La criminalizzazione della solidarietà”, martedì 2 maggio alle 14.30 “L'accoglienza oggi” e martedì 9 maggio alle 14.30 su “Technologies at the fringes: unveiling digital infrastructures and information flows”. Martedì 23 maggio incontro con le associazioni coinvolte per progettare la fase operativa della clinica.

Al termine dei seminari sono programmati alcuni momenti di esperienza sul campo con operatori e operatrici delle realtà coinvolte, in Val Susa, a Parma e a Napoli.

L’iniziativa è curata da Vincenza Pellegrino, docente del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma, e da Adele del Guercio, docente del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Napoli “L'Orientale”.

Coordinamento scientificoVincenza Pellegrino (Università di Parma), Adele del Guercio (Università di Napoli “L'Orientale”); Veronica Valenti (Università di Parma); Miguel Angel Mellino (Università di Napoli “L'Orientale”); Guglielmo Agolino (Università di Parma); Jacopo Anderlini (Università di Parma).

Modalità di svolgimento:


Per informazioni:

jacopo.anderlini@unipr.itguglielmo.agolino@unipr.itvincenza.pellegrino@unipr.itadelguercio@unior.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto su migrazioni, diritto d'asilo e accoglienza: dal 21 marzo all'Università di Parma

ParmaToday è in caricamento