rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità

"Un operatore del Tgr Rai minacciato e spinto da un ultras del Parma"

Il Comitato di redazione ha denunciato il fatto, avvenuto durante i festeggiamenti per la promozione in Serie A dei crociati

Il Comitato di redazione del Tgr Rai Emilia-Romagna, l'esecutivo Usigrai, l'Ordine dei giornalisti dell'Emilia-Romaga e l'Aser (Associazione della stampa Emilia-Romagna) denunciano "il grave episodio che si è verificato ieri sera all'aeroporto di Parma". Lì, si legge in una nota, "un gruppo di ultras ha minacciato e spintonato l'operatore impegnato a documentare, per conto del Tgr Emilia-Romagna, i festeggiamenti per la promozione del Parma in serie A, imponendogli di allontanarsi dalla zona in cui si attendeva l'arrivo della squadra". Questi, lamentano il cdr, l'Usigrai, l'Ordine e l'Aser, "sono fatti inaccettabili, che mettono a rischio la sicurezza dei colleghi e la stessa possibilità di svolgere il nostro lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un operatore del Tgr Rai minacciato e spinto da un ultras del Parma"

ParmaToday è in caricamento