rotate-mobile
Attualità

Una giornata di divertimento al Luna park per i ragazzi con disabilità

Oltre 200 ragazze e ragazzi hanno avuto modo di salire gratuitamente sulle giostre che, per l’occasione, hanno viaggiato a velocità ridotta con stimoli uditivi e visivi diminuiti in un’ottica di accessibilità e di inclusione

Giovani con disabilità protagonisti al Luna park in una mattinata in cui hanno potuto assaporare l’ebbrezza degli intrattenimenti del parco divertimenti grazie ad un’iniziativa promossa dai gestori degli spettacoli viaggianti, in collaborazione con il Comune di Parma.  

Oltre 200 ragazze e ragazzi hanno avuto modo di salire gratuitamente sulle giostre che, per l’occasione, hanno viaggiato a velocità ridotta con stimoli uditivi e visivi diminuiti in un’ottica di accessibilità e di inclusione. Un momento di gioia condiviso dal Sindaco, Michele Guerra; dell’Assessore alle Politiche Sociali, Ettore Brianti, e dall’Assessora alla Rigenerazione Urbana, Chiara Vernizzi

I ragazzi, accompagnati da famigliari, operatori dei centri diurni, dei centri residenziali e socio occupazionali, gruppi appartamento del Distretto di Parma hanno trascorso una mattinata all’insegna dalla spensieratezza e del divertimento. Autopista, ottovolanti, ruota panoramica hanno rappresentato le attrazioni di maggior richiamo. Ogni anno, il comitato degli organizzatori del Luna Park propone un momento di condivisione che nel tempo è diventato una tradizione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una giornata di divertimento al Luna park per i ragazzi con disabilità

ParmaToday è in caricamento