rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Università: la docente Susanna Esposito parla di donne e scienza nella Sala Zuccari del Senato

Il 26 novembre a Palazzo Giustiniani, nell’ambito della cerimonia di consegna del premio “She Made a Difference”

Venerdì 26 novembre, nella Sala Zuccari del Senato (Palazzo Giustiniani, Roma), Susanna Esposito, docente di Pediatria e Direttrice della Clinica Pediatrica dell'Università di Parma, interverrà sul tema Donne e scienza: la forza della diversità! nell’ambito della cerimonia di consegna del Premio “She Made a Difference” di EWMD ITALIA (European Women’s  Mangement Development), prevista a partire dalle 16.

“A mio avviso la società è, oggi, molto più sensibile di prima e per certi versi matura per un’alfabetizzazione culturale sulle pari opportunità nel mondo scientifico - osserva Susanna Esposito -. È   molto importante che ci siano eventi come “She Made a Difference”, orientati ad abbattere gli stereotipi che vedono le donne inadatte alla scienza, facilitando un processo di empowerment nell’affrontare carriere prima ingiustamente (o ingenuamente) considerate di pertinenza maschile. È fondamentale rendere visibili le donne che con il loro lavoro inventano il futuro e indicano la strada alle nuove generazioni”

Il premio “She Made a Difference”, assegnato a donne che si siano particolarmente distinte nell’ambito della cultura, della ricerca e dell’economia, va quest’anno a  Delia Goletti, una delle maggiori esperte italiane in materia di pandemie. Scienziata e ricercatrice, la prof.ssa Goletti è specialista in Malattie infettive e Responsabile dell'Unità Semplice Dipartimentale di Ricerca Traslazionale all'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive-IRCCS Spallanzani a Roma, oltre che docente di Patologia Generale all'Università Unicamillus di Roma.

Sarà possibile seguire la cerimonia in diretta streaming qui su oppure sul Canale YouTube del Senato Italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: la docente Susanna Esposito parla di donne e scienza nella Sala Zuccari del Senato

ParmaToday è in caricamento