Uomo sui binari: ritardi e cancellazioni di treni tra Parma e Bologna

Il blocco è durato per circa un'ora, dalle 8 alle 9

Un uomo sui binari ha bloccato, stamattina 21 agosto, la circolazione dei treni per circa un'ora lungo la linea Bologna-Piacenza. In conseguenza del blocco si sono registrati ritardi fino ad un'ora, oltre alla cancellazione di alcuni treni. 

E’ ripresa alle ore 9.00 la regolare circolazione ferroviaria fra le stazioni di Castelfranco Emilia e Modena, sulla linea convenzionale Bologna – Piacenza, sospesa dalle 7.50 per la presenza di una persona estranea sulla sede ferroviaria. Sul posto, oltre a personale di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria e i Vigili del Fuoco. Due Frecciabianca, un Intercity e otto regionali hanno registrato ritardi fra 20 e 60 minuti, un Regionale è stato cancellato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus: stato di emergenza prorogato fino al 31 ottobre

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento