Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Vaccino: a Parma metà dei giovani tra i 12 e i 19 anni non hanno completato il ciclo

Domani si torna in classe ma solo poco più del 51% dei giovani tra i 16 e i 19 anni ha fatto le due dosi

A Parma e provincia hanno completato il ciclo vaccinale poco più della metà dei ragazzi delle fasce di età tra i 12 e i 19 anni. Domani, lunedì 13 settembre, si torna in classe e sarà proprio questa fascia di popolazione ad essere più esposta al rischio contagio rispetto ai mesi estivi. I ragazzi che da domani tornano a scuola infatti utilizzeranno gli autobus e passeranno le mattinate all'interno delle aule scolastiche. Scatteranno anche le nuove regole per quanto riguarda il Green pass obbligatorio per i docenti, le mascherine e il distanziamento sociale.

Gli ultimi dati disponibili in merito alla campagna vaccinale sul nostro territorio parlano di una percentuale molto alta - maggiore del 95% di cittadini ultra 80enni che hanno fatto entrambe le dosi di vaccino. Le percentuali scendono con lo scendere dell'età: per i 70-79enni la percentuale è 86,9%, per i 60-69 è 82,5% mentre per la fascia 50-59enni la percentuale scende al 75,7%.

Per le persone tra i 40 e i 49 anni oltre il 60% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale: i dati parlano del 62,6. Nella fascia tra i 30 e i 39 anni la percentuale scende al 51,3%. Per i parmigiani tra i 20 e i 29 anni la copertura è meno del 50%, ovvero 49,7% mentre si alza leggermente per i ragazzi tra i 16 e i 19: si parla infatti del 51,4% di copertura. Per i ragazzi tra i 12 e i 15 la percentuale è invece del 26,4%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino: a Parma metà dei giovani tra i 12 e i 19 anni non hanno completato il ciclo

ParmaToday è in caricamento