rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità

Pedonalizzazioni in centro: Pdays prorogati fino al 31 dicembre del 2024

Il divieto di accesso in alcune vie non riguarderà bus e taxi e sarà valido ogni sabato dalle ore 14:30 alle 23 e ogni domenica dalle ore 9 e fino alle ore 20. 

Tornano le pedonalizzazioni in centro storico il sabato e la domenica, i cosiddetti P-Days. Con un'ordinanza dirigenziale del 30 gennaio, infatti, il Comune di Parma ha prorogato la precedente ordinanza, in scadenza il 31 gennaio. La nuova ordinanza è valida a partire dal 1° febbraio e fino al 31 dicembre del 2024. La regolamentazione per l'accesso al centro storico è valida ogni sabato dalle ore 14:30 alle 23 ed ogni domenica dalle 9 fino alle 20. . 

In particolare l'ordinanza prevede l'iIstituzione del divieto di circolazione - eccetto bus e Taxi - e l'istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli lungo i seguenti tratti stradali: • Strada Mazzini, dall’intersezione con Strada Garibaldi (esclusa) a Piazza Garibaldi; • Piazza Garibaldi; • Strada Della Repubblica, da Piazza Garibaldi a Strada XXII Luglio (intersezione esclusa). Strada Mazzini – da Via Oberdan a Strada Cavestro Istituzione del divieto di sosta eccetto TAXI (metà tratto a partire da strada Cavestro in direzione Ovest) ed eccetto ciclomotori e motocicli (restante tratto) Istituzione del senso unico alternato con precedenza secondo il senso di marcia già esistente per i seguenti tratti stradali: • Borgo Giacomo Tommasini da strada della Repubblica a borgo S. Chiara; • Vicolo Cervi • Borgo San Vitale; • Vicolo S. Ambrogio; • Borgo Venti Marzo da via Mistrali a strada della Repubblica; • Borgo Bruno Longhi da Strada della Repubblica a P.le San Vitale; • Strada Farini da Piazza Garibaldi a Borgo Palmia; • Strada dell’Università da Strada Cavestro a Piazza Garibaldi.

I titolari di posti auto interni in ZTL2 e veicoli diretti alle strutture ricettive saranno autorizzati a transitare nei seguenti tratti stradali dell’Isola Ambientale: • Borgo Santa Chiara; • Borgo Giacomo Tommasini, tratto compreso tra Borgo Santa Chiara e via Nazario Sauro; • Borgo Palmia; • Via Nazario Sauro tratto compreso tra strada Farini e borgo San Vitale.

E’ consentito l’accesso ai mezzi di soccorso ed emergenza e veicoli per il trasporto di invalidi residenti nei tratti stradali inibiti ed invalidi non residenti per comprovate necessità. In occasione di manifestazioni autorizzate concomitanti che interessino Via N. Sauro, i veicoli dei residenti di Borgo San Vitale, Piazzale del Carbone, Borgo del Carbone diretti ai posti auto interni, nonché i veicoli diretti ad Hotel Button sono autorizzati al transito in strada Mazzini, piazza Garibaldi e strada Della Repubblica in deroga ai predetti divieti. Sarà consentito il transito in deroga ai residenti diretti ed in uscita dai passi carrabili interni al tratto pedonalizzato ed ai mezzi accreditati per le manifestazioni regolarmente autorizzate all’interno dell’area inibita. Sarà consentito il transito in deroga ai residenti di Borgo San Vitale, Borgo del Carbone, Piazzale del Carbone, Via N. Sauro tratto da Strada Farini a Borgo G. Tommasini. Destituzione del sistema di rilevamento elettronico dei transiti in Via Sauro e Borgo Tommasini Destituzione delle corsie preferenziali di Viale Mariotti e Viale Toscanini e del sistema di rilevamento elettronico dei transiti.

L’Azienda Tep SpA provvederà alla deviazione dei bus interessati, dando opportuna comunicazione dei percorsi alternativi delle linee di trasporto pubblico locale alla cittadinanza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzazioni in centro: Pdays prorogati fino al 31 dicembre del 2024

ParmaToday è in caricamento