Vigili del Fuoco morti a Quargnento, bandiere a mezz'asta in Municipio a Fidenza

"Con questo piccolo gesto la nostra Comunità vuole testimoniare la propria vicinanza alle famiglie delle tre vittime, Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo"

Bandiere a mezz’asta sul Municipio di Fidenza in segno di lutto per il gesto doloso che ha portato alla morte tre vigili del fuoco, ferendone altri tre. “Quanto avvenuto questa notte a Quargnento, nell’Alessandrino, è terribile – ha commentato il sindaco Andrea Massari -. Con questo piccolo gesto la nostra Comunità vuole testimoniare la propria vicinanza alle famiglie delle tre vittime, Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, agli altri due militi e il Carabiniere rimasti feriti e a tutti i Vigili del Fuoco che con coraggio e abnegazione svolgono ogni giorno il proprio prezioso lavoro a servizio di tutti noi. Il fatto poi che l’incidente abbia quasi certamente un’origine dolosa non fa che rendere ancora più tragico quanto avvenuto e in questo senso mi auguro che gli inquirenti possano accertarne rapidamente la dinamica e le eventuali, pesantissime, responsabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento