Visita del Presidente del Parlamento Europeo Sassoli alla mostra "Parma è la Gazzetta" di Parma 2020: "Qui si vede che Parma è un cuore dell'Italia"

"Venite a Bruxelles a far conoscere all'Europa Parma 2020"

Ospite eccellente alla mostra che racconta la storia di Parma attraverso le pagine della Gazzetta dal 1735 a oggi "Parma è la Gazzetta", inserita nel palinsesto di Parma 2020. A varcare il portone di Palazzo Pigorini, nel pomeriggio, è stato il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.

L'ex eurodeputato ed ex giornalista del Tg1, che nel luglio scorso è succeduto ad Antonio Tajani alla Presidenza Europea, è stato accompagnato dal Direttore Claudio Rinaldi e dal Direttore Generale del gruppo Gazzetta Pierluigi Spagoni lungo il percorso cronologico che attraverso selezioni di pagine del quotidiano e una collezione di oggetti ricostruisce fatti, memorie e personaggi della città. 

Con l'occhio del cronista e la passione del politico il Presidente Sassoli ha commentato "In questa mostra c'è la storia di Parma e la storia del nostro Paese. Parma è stato, ed è, un cuore dell'Italia. Nella cultura, nelle arti, nella storia della trasformazione. La mostra lo racconta bene: partendo un gazzettino del 700 le ha viste tutte. La bicicletta Chiorda di Adorni è un'emozione della mia infanzia, fa parte dei ricordi del Paese. Parma dà lustro all'Italia e all'Europa. Dobbiamo essere capaci di portare questo bagaglio di tradizioni ed esperienze in Europa. Per le sfide che il mondo globale propone. Altrimenti saremmo troppo piccoli, troppo marginali: l'Europa dà possibilità a tutti".

All'Assessore alla Cultura Michele Guerra, a Cristiano Casa Assessore al Turismo e Progetto Unesco del Comune di Parma e al Direttore di UPI Cesare Azzali, il Presidente Sassoli ha quindi rivolto l'invito a presentare Parma 2020 a Bruxelles.
"Onoreremo questo invito importante" ha commentato Michele Guerra "che ci consente di ribadire la vocazione europea di Parma. A Parma risiede l'Agenzia EFSA, c'è una Fondazione Collegio Europeo,  la Scuola per l'Europa e un Ateneo proiettato verso l'Europa. Sarà l'occasione per evidenziare come Parma sempre abbia attuato e voglia sviluppare ancor più un confronto e un sistema di relazioni con l'intero continente".   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

Torna su
ParmaToday è in caricamento