menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vista di Pizzarotti e dell'assessore Casa al laboratorio della Torrefazione Ancesch

Matteo Branchini Anceschi, titolare insieme alla madre Santa e alla socia Alessandra della caffetteria Anceschi in via Garibaldi, ha mostrato i vari passaggi della tostatura

Questa mattina il Sindaco Federico Pizzarotti e l'assessore al Commercio Cristiano Casa hanno fatto visita al laboratorio della Torrefazione Anceschi, una realtà dove da quattro generazioni l'omonima famiglia tosta il caffè per creare la miscela che da sempre li contraddistingue. 

Un prodotto realizzato a Parma con forte attaccamento alla tradizione.

Matteo Branchini Anceschi, titolare insieme alla madre Santa e alla socia Alessandra della caffetteria Anceschi in via Garibaldi, ha mostrato i vari passaggi della tostatura che portano alla creazione della loro miscela.

Durante la tostatura, metodo Anceschi, i grani vengono sottoposti a temperature di 200-220°C e contemporaneamente arieggiati, questo metodo migliora nettamente, uniformando la tostatura, la resa aromatica del caffè. Durante tale processo il grano di caffè subisce alcune trasformazioni quali la caramellizzazione degli zuccheri e la carbonizzazione della cellulosa, che conferiscono al chicco il suo colore tipico.  

Una volta tostato il caffè viene portato in caffetteria dove successivamente viene servito al banco o venduto in grani, nelle varie macinature a seconda delle esigenze, o in capsule.

“E’ sempre un piacere scoprire le realtà virtuose del territorio e della città. Parma ha molte eccellenze ed è importante saperle tramandare nel tempo con dedizione, passione e professionalità” ha commentato il Sindaco Pizzarotti.

Per Matteo Branchini Anceschi: "Questa visita da parte del nostro Sindaco e dell'Assessore, è stata molto importante e stimolante. In un momento così difficile e incerto averli avuti in laboratorio e aver potuto far vedere loro il nostro lavoro, ci gratifica e ci sostiene ancora di più nel vedere nelle difficoltà un'opportunità. Ho visto grande curiosità e apprezzamento del nostro lavoro da parte di tutti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento