Dal 1° novembre torna il volo Parma-Trapani

Ecco tutte le informazioni

Dal 1° novembre sarà operativa la tratta aerea che collegherà Parma e Trapani. Dalla città siciliana partiranno anche le rotte per Brindisi, Napoli, Perugia, Trieste, Grande soddisfazione da parte di Airgest, società di gestione dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi, per il rispetto sulla partenza delle rotte onerate, quelle cioè realizzate a prezzi moderati grazie al contributo statale, operate dalle compagnie aeree aggiudicatarie dei bandi, Albastar e Tayaranjet. 

"Un risultato reso possibile grazie alla buona azione congiunta tra l'aeroporto, la Regione Siciliana, socio di maggioranza che sta facendo grandissimi sforzi per il sostegno dello scalo con l'aumento di capitale e con la legge 14, di Enac che ha svolto le procedure nei tempi stabiliti e del ministero dei Trasporti che ha stanziato parte dei fondi - afferma Salvatore Ombra, presidente della societa' -. Nonostante il periodo non sia il migliore Trapani-Birgi continua a marciare per il suo sviluppo. Sei voli in continuita' territoriale, piu' quello gia' esistente da e per Pantelleria, portano a 13 il numero totale di rotte che ampliano la nostra offerta per la Winter 2020/2021, a fronte di 4 nello stesso periodo dello scorso anno".

Per i voli in continuita' da Trapani per Perugia, Trieste e Ancona, Tayaranjet parte domenica 1 novembre. "Tayaranjet - riferisce Gianfranco Cincotta, Country manager della compagnia aerea - continua a investire sull'Isola per rispondere in modo adeguato alle esigenze di cittadini e imprenditori. Il nostro obiettivo e' quello di avvicinare sempre piu' la Sicilia al resto d'Italia, offrendo ai viaggiatori siciliani, attraverso l'hub di Trapani-Birgi, la possibilita' di raggiungere tutte destinazioni nazionali e internazionali. Tayaranjet sta lavorando ad uno sviluppo ulteriore dalla Sicilia con nuove destinazioni o aumenti di frequenze, se il mercato lo supportera'".

Stessa data di operativita', 1 novembre, anche per i voli operati da Albastar per Brindisi, Napoli e Parma, che si aggiungono alla programmazione di linea che il vettore ha gia' in partenza da Trapani-Birgi, ovvero Roma, Milano-Malpensa e Cuneo. "Seppure in un contesto macro economico e sociale complesso - commenta Giancarlo Celani, Chief commercial officer & Deputy Ceo di Albastar -, l'integrazione delle nuove rotte al network gia' esistente di Albastar da e per Trapani completa il progetto della compagnia aerea di essere il primo vettore dell'aeroporto di Birgi per numero di destinazioni servite e collegamenti offerti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento