rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

Federico Capocasa e Eugenio Restivo di Soj vincono Young Food Creatives!

Oggi le premiazioni della IV edizione del concorso dedicato ai giovani creativi nell’ambito dell’enogastronomia a Parma

Federico Capocasa e Eugenio Restivo del ristorante Soj sono i vincitori della IV edizione del concorso “YFC! – Young Food Creatives!”, contest promosso dalla rivista Assaggiami Emilia Food Mag (edita da Studio Guidotti snc) col patrocinio del Comune di Parma, in collaborazione con l’ufficio Food Policy e Città Creativa UNESCO, con il contributo dello sponsor Frigomeccanica spa e grazie ai partners Salumificio Siri e Agriturismo Acqua Terra Sole.

Federico Capocasa e Eugenio Restivo sono gli chef di Soj, un ristorante estremamente tipico calato, però, nell’atmosfera di un sushi bar asiatico, che esalta al massimo l’intimità del rapporto tra cuochi e commensali. Il loro obiettivo è riuscire a riconfigurare e reinterpretare, in ottica attuale e in prospettiva futura, una realtà lavorativa complessa e di alto profilo, attraverso l’adozione di nuove regole e nuove consapevolezze, ottimizzando le routine e definendo nuove dimensioni.

A premiare i vincitori, durante la cerimonia di questa mattina Laboratorio Aperto del Complesso di San Paolo condotta dal gastronomo Giorgio Maria Zinno, è stata la giuria presieduta da Francesca Scazzina, docente di Nutrizione dell’Università di Parma, e composta da Marco Bosi, assessore a Città Creativa UNESCO del Comune di Parma; Michele Berini, segretario della sezione di Parma del Consorzio del Parmigiano Reggiano; Alessandra Foppiano, executive manager di Parma Alimentare; Francesca Giopp, docente ALMA e vincitrice in carica del concorso.

I finalisti, scelti attraverso una accurata selezione preliminare, che si sono contesi il titolo e che sono stati tutti premiati come selezionati Young Food Creatives! 2023, sono: Carlo Bergonzi, manager del ristorante "Al Vedel" e Podere Cadassa; Beatrice Guzzi, chef e gastronoma unità Culinary & Food Service Ricerca e Sviluppo dell'azienda Barilla;  Francesca Manzino, studentessa di Scienze Gastronomiche e Food-blogger; Benedetta Mostratisi, gastronoma e autrice specializzata in antropologia del cibo; Federico Capocasa e Eugenio Restivo, chef titolari del ristorante "Soj"; Viola Romanini, project manager nella promozione della gastronomia e all’artigianato, Koor società benefit; Benedetta Spigaroli, manager Antica Corte Pallavicina e direttrice Salumificio Terre di Verdi; Elisa Teneggi, giornalista e scrittrice specializzata in  gastronomia.

Gli 8 candidati sono stati selezionati tra un ampio ventaglio di giovani professionisti under 35, rappresentativi di diversi ambiti legati al cibo che, tramite la loro creatività, imprenditorialità e visione sostenibile, hanno un impatto positivo sul territorio e contribuiscono allo sviluppo urbano e alla trasformazione della società tramite la gastronomia.

“Young Food Creatives!” è un concorso strettamente connesso a Parma Città Creativa UNESCO e unisce il tema della gastronomia a quello della creatività: si pone infatti come obbiettivi principali quelli di incentivare e celebrare le idee e la creatività di giovani professionisti nell’ambito della gastronomia e di promuovere la creazione di network tra i partecipanti affinché possano nascere interessanti collaborazioni che apportino ancora più valore al loro lavoro e al territorio parmense.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Capocasa e Eugenio Restivo di Soj vincono Young Food Creatives!

ParmaToday è in caricamento