Guardare insieme Film e Serie Tv rafforza la coppia

Uno studio ha dimostrato che il binge watching rafforza il rapporto

Chi si assomiglia si piglia: tutti sappiamo che avere in comune passioni e interessi è una delle caratteristiche fondamentali alla base di un buon rapporto di coppia. Condividere le esperienze, e il dialogo che nasce in conseguenza di questa condivisione, sono da sempre degli ottimi collanti in grado anche di aumentare l’affinità e l’intimità di coppia.

Ora, tra gli elisir di lunga vita delle coppie, possono rientrare anche le serie tv; uno studio condotto da un’equipe di psicologi della University of Aberdeen ha infatti dimostrato quello che tanti binge watchers già sapevano, ovvero che guardare film e serie tv ad alto impatto emotivo stimola i centri di rilascio delle endorfine, gli ormoni del benessere, migliorando anche la coesione sociale e l’affiatamento tra spettatori.

Questo studio ha dimostrato che la felicità di coppia è influenzata dal tempo passato insieme a guardare film e serie tv rispetto a quello trascorso in altre attività: non si parla quindi in generale della quantità di tempo passato assieme, ma proprio di quella destinata alla visione di questi show in compagnia del partner.

Soprattutto se la storia è a distanza o se si hanno pochi amici in comune, condividere storie altrui di lunga durata fa bene alla coppia, aiuta a sentirsi più affiatati ed uniti; inoltre le serie tv permettono di condividere emozioni ed esperienze, grazie anche all’identificazione con la gioia e il dolore dei personaggi, all’attesa comune per l’episodio successivo o al confronto e al dialogo che nascono riguardo quello che si è appena visto. Via libera quindi alla condivisione di film e serie tv! 

Se sei un appassionato di Netflix e vuoi condividere la visione di nuove serie tv ma stai vivendo una relazione a distanza puoi provare Netflix Party, l’estensione per Google Chrome che sincronizza automaticamente la riproduzione del video per te e la tua dolce metà (ma vale anche per gli amici!) e aggiunge anche una funzione di chat di gruppo, per non perdersi neanche un commento!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

Torna su
ParmaToday è in caricamento