Animal voice

Animal voice

Trend capelli 2011: Extension e colori stravaganti

Le extension continuano ad essere un must, mentre la nuance va dal platino al blu

Biondo, moro, rosso, nero e castano sono da sempre tonalità dei capelli naturali, ultimo gesto visibile della maestria di madre natura, dato che, per strada, le chiome inviditate spesso nascondono criniere artefatte. Cosa sono le extension? Simone Bernardo, esperto parrucchiere che, ha soli 22 anni, acconcia le miss parmigiane per sfilate ed eventi, proprietario e gestore del "New Fashion", acconciature unisex, (via Mascagni 6/A, Parma), spiega: "Sono allungamenti artificiali che rinfoltiscono, o prolungano capelli naturali, fissate con cheratina, cucite a treccine, montate a clips o addirittura attaccate con biadesivo. Molte ragazze vengono da noi per allungare i capelli. I risultati sono ottimi, durano fino a 6 mesi, e noi ci impegnamo per seguire le clienti durante il periodo con appositi prodotti e consigli fidati". Le extension sono una tendenza che ha rivoluzionato gli ultimi tempi, aiutano a piacersi di più in poco tempo, anche se a risentirne è il portafoglio, infatti, i prezzi partono da 500 euro per un lavoro fatto bene. In Italia e a Parma sono arrivate dopo, quando già Naomi Campbell domava i capelli afro, Star di Hollywood presenziavano agli Oscar con capigliature improbabili, quando showgirl, cantanti, attrici ingannavano il pubblico con i lunghi capelli. Tutti i parrucchieri parmigiani forniscono il servizio, data la crescente richiesta, e molti aggiungono trattamenti speciali per soddisfare la clientela. Da New Fashion, oltre all'ambiente confortevole, ci sono proposte di stile personalizzate, tagli moda, colorazioni senza ammoniaca, articoli di profumeria e cosmetica. Le patite di extension non si preoccupano di essere smascherate, solo di apparire più belle. A Parma non sappiamo quante ragazze le portino, non possiamo basarci su quante lo ammettano e quante no, alcune mantengono il segreto professionale sui loro metodi di bellezza. Ma non c'è nulla di male se un tocco di 'madre finzione' aiuta a piacersi di più, se la moda è sperimentazione, allora fa tendenza stare bene con se stessi, l'importante è non scadere nell'eccesso: ben vengano unghie laccate di rosso ricostruite a gel, bandite quelle eccessivamente lunghe, (quasi ricurve), con disegnati paesaggi in miniatura. L'artefatto è ridicolo e non piace a nessuno. Quest'anno gli hairstylist si sono sbizzarriti nelle colorazioni 2011: l'intramontabile biondo platino di Marylin Monroe, il rosso mogano, ideale per un look aggressivo che sembri naturale, riguardo meches rosa, viola, tinte bluastre, verdi, o fucsia, le amiche di Sailor Moon non lavorano più, meglio imitarle a Carnevale. Alle ultime sfilate tagli e pettinature stravaganti hanno dominato la scena, spesso camuffate da extension, sono risultati esagerati, già visti e difficili da portare. Cosa di più bello di una semplice treccia, di una coda alta, di boccoli selvaggi che incornicino il viso, o di una soffice chioma liscia ad accompagnare i lineamenti. Solitamente le mode eccentriche restano perchè riproposte e rivisitate, ma ciò che non tramonta mai, che si arricchisce e migliora, è la proposta di una moda che richiami il look naturale. Gli ingredienti giusti per avere capelli perfetti, come ricorda Simone, sono "Estro, professionalità e tanta passione".

 

 

 

 

Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento