Animal voice

Animal voice

Torna “Cocktail di Scrittori” a Fontanellato

Dopo il successo delle quattro presentazioni letterarie di novembre e dicembre 2011, tornano, a Fontanellato, altri quattro appuntamenti della manifestazione letteraria

locandina-rassegna

 

Dopo il successo delle quattro presentazioni letterarie, svoltesi a novembre e dicembre 2011, presso alcuni esercizi pubblici del centro di Fontanellato, tornano altri quattro incontri della rassegna “Cocktail di Scrittori”, proposti nell’intento di avvicinare maggiormente il pubblico al mondo dei libri. La formula “mista” prevede che accanto ad autori più affermati (come Mario Dentone o Luca Ponzi), partecipino scrittori emergenti (come la piacentina Rossana Ramelli). Durante la terza serata ci sarà la presentazione del libro “Dodo nella pagine di Facebook” di Roberta Bariggi, i cui proventi di vendita sono destinati ad ADMO Parma, che pure sarà presente nel corso dell’evento. Ecco il programma della manifestazione letteraria, ideata dallo scrittore parmigiano Fabio Carapezza (www.fabiocarapezza.it), in collaborazione con Ambra Doldi del Circolo di Lettura Biblios: il 5 maggio, alle ore 18.00 presso Locanda Nazionale (Fontanellato), Mario Dentone con “Il padrone delle onde”. Mario, nato a Chiavari nel 1947, è cresciuto a Riva Trigoso ma vive a Moneglia, collabora con la facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova e ha pubblicato “Equilibrio” (1981, vincitore del premio Rapallo – Prove), “Al Mattino Era Notte” (1983), “La Badessa di Chiavari” (2007, messo in scena nel 2009 a Savona e su varie piazze, per la regia di Daniela Balestra) e “Il padrone delle onde” (2010, edito da Mursia; esaurito e ristampato dopo solo due mesi dall'uscita, oggi è alla seconda edizione e nona ristampa), in cui dalla piccola storia di un giovane zavorratore di Moneglia, nel Levante Ligure, Mario Dentone ha scritto un romanzo storico, ricostruendo con dovizia di dettagli l’aria che si poteva respirare in quello spicchio di mare nell’Ottocento. Descrizioni avvincenti e commoventi che fanno di questo libro un piccolo gioiello della marineria. Il 12 maggio, dalle 18.00 presso La Gelatteria (Fontanellato), Rossana Ramelli con “Martina Lumachina e i puntini scomparsi”. Rossana Ramelli nasce a Fiorenzuola D'Arda, in provincia di Piacenza e grazie alla sua grande passione per i bambini e il mondo dell'infanzia, ha capito quale fosse il suo vero progetto: scrivere favole. “Martina Lumachina e i puntini scomparsi” è un libro di favole capace di incantare i più piccini, ma di coinvolgere anche gli adulti trasportandoli in un mondo fantastico. Il 29 maggio, dalle 18.00 presso Locanda Nazionale, Roberta Bariggi con “Dodo nella pagine di Facebook”, una storia vera, prodotto dello sfogo giornaliero di una mamma che, attraverso un gruppo creato su Facebook, ha cercato conforto negli amici trovati in rete, raccontandosi nella maniera più semplice e diretta: parlandone a perfetti sconosciuti. L’esperienza umana e personale di Roberta Bariggi racconta, giorno dopo giorno, i momenti drammatici precedenti e seguenti il trapianto di midollo osseo da parte di uno sconosciuto donatore, un ragazzo francese, che ha permesso a Edoardo (Dodo) di poter tornare a vivere. Il 26 maggio, dalle 18.00 al Caffè Centrale (Fontanellato), Luca Ponzi con “Mostri normali”. Luca, nato nel 1965 a Fidenza, dove vive, è giornalista e, dopo aver lavorato alla Gazzetta di Parma, è passato alla Rai. Ha raccontato del crac Parmalat e del sequestro e omicidio del piccolo Tommaso Onofri ed è stato il primo ad occuparsi di criminalità organizzata al Nord. In “Mostri normali” si parla di Alessandra Sandri che, a soli undici anni, sparisce nel centro di Bologna e non viene più trovata. Il tranquillo studente Angelo Fabbri viene massacrato a coltellate e gettato in fondo a un bosco. Il corpo di don Amos Barigazzi viene ritrovato grondante di sangue. Dieci donne vengono assassinate dal mostro di Modena ancora senza un volto. Storie di morte diverse tra loro che, a partire dagli anni Settanta, hanno sconvolto la normalità di una regione come l’Emilia Romagna. Inoltre, riguardo ai curatori della rassegna: Ambra Doldi è la presidente dell’Associazione Circolo di Lettura Biblios, che propone diverse iniziative presso la Biblioteca di Fontanellato, quali presentazioni di libri e incontri con l'autore; laboratori di lettura; rassegne e vetrine bibliografiche; esposizione novità editoriali; collaborazione con scuole. Fabio Carapezza è poeta e scrittore parmigiano, autore della raccolta di racconti “L’inconveniente di esistere” e della performance poetica “L’essere e l’Essere – dialogo musical poetico fra il porcile e il cielo“, in collaborazione con il maestro Aldo Ferrari. Segnalato in diversi concorsi sia in narrativa che poesia, cura l’organizzazione di rassegne ed eventi finalizzati a dare spazio a nuovi autori emiliani. 
 
 
 
 
 
Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento