menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cocomerata

cocomerata

"Cocomerata E.N.P.A. contro l'abbandono sotto alle stelle"

La notte di San Lorenzo E.N.P.A. Parma, in collaborazione con Cooperativa sociale Avalon e la Fattoria di Vigheffio, è lieta di invitarvi alla "Cocomerata contro l'abbandono sotto alle stelle"

La notte di San Lorenzo non andrebbe sprecata per andare a dormire. Dovremmo poter cogliere tutte le stelle cadenti esprimendo desideri per coloro che hanno bisogno di aiuto. I  volontari E.N.P.A. Parma saranno infatti impegnati ad osservare il cielo per rivolgere quanti più desideri possibile in favore degli animali abbandonati. E non c’è occasione migliore della seconda edizione della “Cocomerata contro l’abbandono sotto alle stelle”, organizzata da E.N.P.A. sezione provinciale di Parma in collaborazione con la Cooperativa sociale Avalon e la Fattoria di Vigheffio (via Vigheffio 17, 43044 Collecchio, PR, telefono: 0521 290208), dove sabato 10 agosto 2013 dalle 21 si terrà l’evento, occasione per vivere la notte di San Lorenzo in compagnia dei propri amici umani e animali: oltre agli immancabili cocomeri, anche il nuovo bellissimo bar della Fattoria e il  banchetto informativo E.N.P.A. con i suoi gadget e gli appelli degli animali in cerca di casa. La notte del 10 agosto ogni anno gli occhi degli italiani nel mondo guardano verso l’alto nella speranza di afferrare con lo sguardo qualche stella cadente. Ma se scientificamente questo notturno traffico celeste è da imputarsi al passaggio, all’interno dell’orbita visiva terrestre, degli asteroidi della costellazione Perseo, culturalmente la pioggia di stelle è stata elaborata in modo più poetico: questa notte è dedicata al martirio di San Lorenzo, dal III secolo sepolto nell’omonima basilica a Roma, e le stelle cadenti sono le lacrime versate dal santo durante il suo supplizio, che vagano eternamente nei cieli e scendono sulla terra il giorno in cui il santo scomparve. Da questa atmosfera carica di magia e speranza, si crede si possano avverare i desideri di coloro che avvistano una stella, e recitano la filastrocca “Stella, mia bella stella, desidero che…”. La “Cocomerata contro l’abbandono sotto alle stelle” è un’iniziativa per raccogliere fondi necessari a cura e tutela degli ospiti presenti in via G. Drugman 4/2 e per gli altri animali sfortunati. Una serata dedicata alla gioia delle chiacchiere e dello stare insieme, alla delizia di una fetta di cocomero fresco e a tanti desideri. Nessuno si offenderà se mentre conversate guarderete verso il cielo, perché tutti saremo intenti a cercare le stelle, uniti dalla speranza che un desiderio riesca a porre fine alla piaga dell’abbandono. E non abbiamo bisogno di guardare per accarezzare i nostri amici animali, li conosciamo anche ad occhi chiusi!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento