Animal voice

Animal voice

Lavoro, una buona opportunità per i giovani del territorio

Partono i corsi di formazione specialistica. La Amoretti ai partecipanti: "Cerchiamo di esservi utili in modo concreto"

ragazzi-sede-irecoop

“Cogliere da questa occasione tutto il possibile per avere più chance di trovare lavoro”. E’ questo l’augurio che l’assessore provinciale alla Formazione professionale e Lavoro, Manuela Amoretti, ha rivolto, in data 13 febbraio, alla classe di giovani che hanno iniziato, presso la sede di Irecoop, il corso per tecnici di programmazione e produzione industriale. Una formazione mirata e, quindi, molto spendibile nel mercato del lavoro locale perché permetterà a questi e ad altri giovani inoccupati, che usufruiranno del pacchetto finanziato dalla Provincia (circa un centinaio complessivamente), di costruirsi una professionalità di cui le aziende del territorio hanno bisogno. “Voi sapete che questo non è un momento semplice – ha detto la Amoretti  - ma cerchiamo di esservi utili in modo concreto dandovi la possibilità di specializzarvi. Dovete essere consapevoli che avete nelle vostre mani una grande opportunità di imparare cose delle quali le aziende hanno bisogno. Sono sicura che l’ente farà la sua parte nell’assicuravi una formazione di qualità, noi ci abbiamo messo le risorse voi dovete metterci del vostro, la vostra passione e motivazione”. Il corso, 500 ore fra cui 200 di stage in azienda, formerà tecnici di programmazione e produzione industriale WCM, figure in grado di strutturare e monitorare un programma di produzione con supporto informatico, definendo i fabbisogni di risorse e i relativi processi di approvvigionamento. In particolare il WCM (World Class Manufactoring) è un sistema di qualità che riguarda l’organizzazione dell’industria nel suo complesso che eleva il livello di produzione ad uno standard mondiale riconosciuto. Questa qualifica, così come le altre sette i cui corsi partiranno in questi giorni, sono state individuate dall’Osservatorio della Provincia in accordo con un tavolo operativo al quale siedono i rappresentanti delle istituzioni e del mondo economico e sociale del territorio. Non è questa la sola iniziativa rivolta a giovani promossa dalla Provincia. Sono proprio loro, infatti, i destinatari di una serie di azioni inserite nell’ultimo Piano provinciale della formazione professionale, per un investimento complessivo di 700mila euro. Azioni diversificate che mirano a facilitarne l’ingresso nel mondo del lavoro, a favorirne un’occupazione il più possibile stabile e a sostenerne l’auto imprenditorialità. Nell’ultimo triennio sono 6936 i giovani che hanno frequentato i corsi finanziati dalla Provincia, di cui circa 4mila rientranti in percorsi formativi connessi con il periodo scolastico e integrati con lo stesso

 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento