Animal voice

Animal voice

Macarons, esplosione di gusto e colore a La Gourmanderie

Non è più necessario viaggiare per trovare il dolce simbolo di Francia adesso che lo abbiamo a portata di assaggio

I macarons

Un sapore che dopo un viaggio diventa ricordo, una ricetta difficile che mantiene il gusto esclusivo. Ora non dobbiamo più essee turisti per apprezzare i Macarons. Dopo Milano, Roma, Torino, e altre città italiane, i pasticcini ideati da Pierre Desfontaines, pasticcere di Ladureé che ebbe l'idea di unire due croccanti meringhe in cuore di crema, sono arrivati anche a Parma. Da pochi giorni in Strada XXII Luglio ha aperto La Gourmanderie, negozio specializzato in gastronomia francese che vuole diffondere, in Italia, segreti culinari tramandati nel tempo e ricette raffinate dei prodotti d'Oltralpe. Oltre all'ambiente elegante, l'arredamento romantico, il personale qualificato è in grado di indirizzare il cliente alla scelta migliore. Non solo Macarons, anche foies gras, paté in mousse o terrine, sezione tipica con piatti a base di carne, pesce, verdura, dolci in confetture, al cioccolato, souffle, mostarde, vinaigrette per impreziosire condimenti, il tutto da abbinare a vini pregiati e champagne della zona. Le boutique di La Gourmanderie sono vere "maison" di prodotti transalpini, punti di riferimento del settore grazie alla particolare attenzione all'enogastronomia, l'arte di accostare i vini al cibo. Il Macaron, esplosione di gusto e colore, tradizione di storia e raffinatezza, è dolce simbolo di tutta la Francia ma anche icona dell'arte culinaria contemporanea. Furono i pasticceri italiani, approdati a Parigi al seguito di Caterina De Medici, a farne il dolce di corte che, tuttora, richiede una preparazione difficile, vero banco di prova per ogni pasticcere: le due forme a cupola, fatte di meringa, sono tenute unite dal ripieno di burro, o panna, per creare un sapore delicato ed equilibrato. I gusti tradizionali sono lampone, vaniglia, cioccolato, pistacchio, limone, caramello, fino a più curiosi come tartufo e foie gras. La Gourmanderie permette di gustare una cena tipicamente francese a casa propria e i Macarons sono il pezzo forte per chiudere in bellezza.

Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento