Animal voice

Animal voice

PUPIZZA, "Dog's life" project per aiutare Bernie e i suoi cani

Domenica 16 dicembre, dalle 10.00, presso la scuola Pupi di Correggio (RE) si terrà il mercatino per aiutare Bernardino Cenci e i suoi cani nella Valle di Gemmano (AQ)

bernie

 

Partecipate numerosi a PUPIZZA, il mercatino “Dog’s life” project, in programma per domenica 16 dicembre, dalle ore 10.00, presso la scuola Pupi a Correggio (RE). Alcuni articoli del mercatino saranno messi anche sulla pagina Facebook dell’evento  (https://www.facebook.com/events/407317889339420/), così sarà possibile acquistare, dando il proprio contributo, anche online. I proventi saranno devoluti per aiutare Bernardino Cenci e i suoi cani (la cui pagina all’indirizzo: https://www.facebook.com/bernardino.cenci). Chi desidera fare una donazione può farla direttamente tramite la sua pagina Facebook. La storia: è in atto una corsa contro il tempo per cercare di salvaguardare i cani della Valle di Gemmano a Castel del Monte (AQ), dove l’inverno sempre rigido aumenta la necessità di cibo, medicinali, materiali da costruzione (pali, tavole, resti elettrosaldate, materiali isolanti, viti, ecc.). I cani, randagi e nati liberi, sono curati da Bernardino Cenci, il volontario Bernie, che ha provveduto a sfamarli e farli sterilizzare portandoli personalmente al canile sanitario di Collemaggio (AQ), dove sono stati operati e curati gratuitamente dal personale veterinario dell’Asl. Il sostegno del Comune (che in un’ordinanza del 14 aprile 2011 ha definito i cani “pericolosi in quanto branco organizzato”) è venuto a mancare, anzi, nonostante un branco di animali non sia pericoloso in quanto tale, il Comune ha continuato a sostenere che i cani dovessero essere custoditi in una struttura, (e non più lasciati liberi), tuttavia senza fornire i mezzi per realizzarla.  Con molta fatica ed enormi sacrifici di Bernie e di pochi altri volontari, tutti i cani che è stato possibile recuperare sono stati messi nei recinti: le recinzioni sono state fatte, ma mancano le tettoie per riparare dal freddo invernale, per cui serve costantemente disponibilità di mezzi e volontari capaci in lavori di carpenteria e giardinaggio che rendano idonea e autorizzabile una struttura realizzata al solo scopo di proteggere e aiutare questi meravigliosi animali, e soprattutto per poter permettere, in futuro, la visita da parte di adottanti che vogliano sceglierli come membri della loro famiglia. Bernardino li considera la sua famiglia, e vive accanto a loto in una roulotte da oltre due anni, ha fatto richiesta di adozione al Comune (il 20 luglio 2011), ma il sindaco, che sembrava disponibile previo il parere positivo dell’Asl, ha poi fatto marcia in dietro per i due cani femmina che avrebbe dovuto riprendere dal canile sanitario di Collemaggio: Chicca, anziana che non dava fastidio a nessuno, e Dixie, introversa e abituata alla presenza di Bernie che lui stesso aveva portato a far sterilizzare. Nel frattempo Bernie si sta dando da fare in tutti i sensi, non solo con i cani e con la quotidiana ricerca di cibo per sfamarli e per tenerli in forma, ma anche con la pulizia del terreno e dei recinti, la progettazione delle nuove coperture, lo statuto dell'associazione, la documentazione da presentare per chiedere permessi e autorizzazioni per la struttura ricovero che si cerca di normalizzare. La maggior parte di questi cani è mansueta con l'uomo perché hanno un contatto quotidiano e costante con Bernie che se ne occupa a tempo pieno. Essendo animali da conoscere per il loro carattere, è necessario contare su un saldo rapporto con chi se ne occupa, ossia Bernie,, aiutandolo nella gestione con i materiali da costruzione, il cibo, gli antiparassitari, i medicinali e tanto lavoro sul campo. Bernie e i volontari sono in Abruzzo, a Castel del Monte (AQ), chi vuole andarli a trovare o avere notizie può mettersi in contatto con Bernardino ai numeri 333 9209840 e 338 6109788. Chi volesse fare una donazione può versarla sul conto Banco Posta intestato a Bernardino Cenci – Codice Iban: IT23N0760103600000048710917 – Codice Bic/Swift: BPPIITRRXXX o sulla (nuova) Poste Pay n° 4023600592897096 intestata a Bernardino Cenci, Codice Fiscale CNCBNR68D09H501C. Grazie di cuore.
 

 

Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento