Università

Università

"Disturbi alimentari": il prof. Pruneti presenta il suo libro

Domani, nel Polo Didattico di via Del Prato, il docente di Psicologia clinica affronta il problema dei disturbi del comportamento alimentare

Per Disturbo del Comportamento Alimentare (DCA) si intende un insieme di problematiche, di pertinenza principalmente psichiatrica, che concernono il rapporto tra gli individui e il cibo. Tematica, dunque, di rilevante importanza per gli specialisti del settore o per gli studenti che approfondiscono questa materia. Ma anche per chi non è esperto del settore si può trattare di un argomento da non trascurare... basti pensare all'importanza, per gli studenti che intraprendono una vita autogestita, di acquisire autonomamente sane e consapevoli abitudini alimentari in vista di un'epoca che sente sempre di più parlare di bulimia, anoressia e disturbi da alimentazione incontrollata. Nonostante le malattie legate ai disturbi alimentari siano oggi in rapida crescita, spesso medici di base, endocrinologi, psichiatri, psicologi e psicoterapeuti hanno difficoltà a riconoscerle e soprattutto a gestirle adeguatamente. Il volume del Prof. Pruneti, in un’ottica multidisciplinare, affronta il problema dei disturbi del comportamento alimentare, fornendo ai vari specialisti del settore gli strumenti per comprendere la complessità di queste patologie, effettuare una valutazione globale del caso e individuare il trattamento più adeguato. Si tratta, quindi, di  una guida pratica e ricca di casistica clinica per imparare a individuare precocemente comportamenti tipici, stili di vita e corrispondenti configurazioni di risposta fisiologica, elementi fondamentali per la messa a punto di strategie terapeutiche multidisciplinari. Alla presentazione del suo libro dal titolo "Disturbi alimentari. Valutazione psicopatologica multidimensionale e terapia integrata" interverranno domani, presso l'aula F del Polo Didattico in via Del Prato (ore 11.30), anche il Prof. Mario Amore, Responsabile della Sezione di Psichiatria dell’Università di Parma, il Dr. Franco Giubilini, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell'AUSL di Parma e il Dr. Mirco Moroni, Professore a contratto all’Università di Parma e già responsabile dei Servizi Socio sanitari dell’AUSL di Parma. Lo scrittore Carlo Pruneti, psicologo e psicoterapeuta, specializzato in Psicologia differenziale, insegna Psicologia clinica e Psicopatologia generale presso l’Università degli Studi di Parma. Per chi fosse interessato ad altre sue pubblicazioni, vi sono anche: "La diagnosi multimodale dei disturbi del comportamento alimentare" (2003), "Psicopatologia del comportamento alimentare" (2005), "I disturbi alimentati e ponderali in Medicina, chirurgia e psicologia" (2006), "Psicologia clinica e psicopatologia" (2008) e "Psicofisiologia clinica" (2010).

L'università di Federica

Studentessa di Scienze della Comunicazione scritta e ipertestuale. Vivo a Parma da tre anni, quindi fuori sede, originaria della provincia di Bari. Ho lasciato il mio paesino fatto di trulli e ulivi dall'età di diciotto anni: valigia alla mano colma di tante aspettative per intraprendere l'avventura universitaria in una città tutta nuova per me, ma che ormai mi vede crescere semestre dopo semestre e che sento sempre più mia. Quella sensazione nota ai fuori sede, di sentirsi un po' a metà fra due realtà, ormai mi appartiene: mi manca il mio paese quando son qui e quando sono nel mio paese mi manca Parma, con tutto quello che di bello mi regala anno dopo anno. Indipendenza, responsabilità, libertà… e poi ci sono gli amici, i compagni di studentato e di facoltà! Insomma, la mia valigia ha fatto spazio a tante esperienze e consapevolezze nuove.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento